Volley: la Scavolini esce sconfitta dal big match contro Bergamo

Scavolini Volley 2' di lettura 06/03/2011 -

La Norda sorpassa la Scavolini battendola per 3-1 e conquistando il primo posto in classifica. Le colibrì ora seguono ad una lunghezza, alla pari con l'Asystel Novara.



Priva di Destinee Hooker, lasciata a riposo per motivi precauzionali, la squadra di coach Tofoli ha giocato un ottimo secondo set, vinto a suon di muri (6 degli 8 messi a segno in totale). Negli altri parziali Bergamo, che ha ritrovato Leo Lo Bianco sin dall'inizio, ha sempre condotto, nonostante i continui tentativi di rimonta delle biancorosse che in ciascuno dei finali di set hanno ceduto di fronte alla maggiore energia delle avversarie. Note liete da Laura Saccomani, che è stata la migliore realizzatrice della sua squadra.

Dopo la battaglia con lo Zurigo, che le ha portate per la prima volta alle Final Four di Champions League, ora le tricampionesse d'Italia hanno nel mirino la gara di andata dei quarti di finale di Coppa Italia. A Piacenza, mercoledì prossimo, le colibrì affronteranno l'insidiosa Rebecchi, già capace di vincere a Pesaro lo scorso mese: partita da vincere, anche perché la gara di ritorno si giocherà giusto tre giorni dopo le Final Four di Champions League.

Il vicepresidente Sandro Sardella non fa drammi: "Abbiamo giocato una partita dignitosa, del resto venivamo entrambi da due durissimi impegni di Coppa ma, delle due, di sicuro loro erano la squadra che aveva più stimoli e voglia di riscatto. La partita con Zurigo ci ha consumato un'enorme quantità di energie nervose, oltre che fisiche. E infine, ricordiamoci che l'appuntamento più importante, per noi, è quello di mercoledì a Piacenza. Stasera, alla fin fine, non abbiamo demeritato, pagando cari un paio di break nei finali di set".

NORDA-SCAVOLINI 3-1 NORDA BERGAMO: Vasileva 13, Arrighetti 12, Ortolani 15, Piccinini 19, Nucu 9, Lo Bianco 1; Merlo (L), Bosetti 8, Fanzini 1. N.e. Signorile, Carrara, Zambelli. All. Mazzanti. SCAVOLINI PESARO: Saccomani 16, Manzano 5, Flier 12, S. Usic 11, Guiggi 12, Ferretti 2; De Gennaro (L), Olivotto. N.e. Gasimova, Hooker, M. Usic, Pascucci. All. Tofoli. ARBITRI La Micela e Bartolini. NOTE Parziali 25-21 (23’), 19-25 (25’), 25-17 (23’), 25-17 (24’). Norda: battute sbagliate 10; battute vincenti 2; ricezione 65% (prf 38%); attacco 47%; errori 22; muri 15. Scavolini: battute sbagliate 9; battute vincenti 3; ricezione 69% (prf 49%); attacco 38%; errori 16; muri 8.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-03-2011 alle 21:19 sul giornale del 07 marzo 2011 - 2594 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, isabella agostinelli, pesaro, volley, Scavolini, scavolini volley

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/h0y





logoEV