Pesaro-Urbino: per ristrutturare casa si chiedono 132.000 euro di mutuo

mutui ristrutturazione 1' di lettura 01/03/2011 -

Per ristrutturare casa, nella provincia di Pesaro-Urbino, si chiedono in media 132.000€ di mutuo, la durata è di poco più di 20 anni (21,2 il dato medio) e la percentuale finanziata è pari a poco più della metà del valore dell’immobile che intende ristrutturare (53,72%).



Sono questi alcuni dei risultati dell’analisi diffusa oggi dal broker online Mutui.it che ha analizzato oltre 1.500 richieste di mutuo con finalità “ristrutturazione” arrivate negli scorsi mesi al portale da parte dei residenti nelle Marche.

Il dato della provincia di Pesaro-Urbino è perfettamente in linea con la media regionale; se si punta, invece, l’attenzione sui dati dell’intera Regione, si scopre che i mutui per ristrutturazione di valore più elevato si chiedono nella provincia di Ascoli Piceno (quasi 150.000€), mentre il più basso si trova nella zona di Fermo, dove la richiesta di finanziamento fatta da parte di chi vuole ristrutturare scende a 118.000 euro; la più lunga durata media di un mutuo per la ristrutturazione la si ha a Macerata (più di 22 anni) mentre la più breve è nella provincia di Fermo, qui non si superano i 19 anni.

Mutui.it ha anche indagato circa l’età a cui si richiede un mutuo per la ristrutturazione e ha scoperto che i sottoscrittori più giovani sono quelli della provincia di Ancona, che da poco hanno superato i 41 anni, mentre i più maturi sono gli abitanti della provincia di Fermo, che sottoscrivono un mutuo per ristrutturazione a quasi 45 anni.

Nella provincia di Pesaro-Urbino il dato è fermo a meno di 42 anni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-03-2011 alle 17:56 sul giornale del 02 marzo 2011 - 1147 letture

In questo articolo si parla di attualità, ristrutturazione, mutui, pesaro urbino, muti, mutui.it

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hWl





logoEV