150esimo, Ricci e Visconti: 'Tricolori alle finestre'

ricci e visconti 1' di lettura 24/02/2011 -

Il presidente della Provincia e il prefetto sulla ricorrenza dell’unità nazionale: "Abbiamo indirizzato insieme una lettera ai sindaci del territorio finalizzata a coinvolgere cittadini e famiglie: il 17 marzo invitiamo tutti a esporre bandiere tricolori alle finestre e ai balconi delle abitazioni, oltre che in ogni altro luogo ritenuto opportuno".



Così Matteo Ricci e Attilio Visconti sul 150esimo anniversario dell’unità nazionale. Presidente e prefetto vogliono che la provincia, nel giorno della ricorrenza, diventi "un immenso tricolore". Anche perchè - si legge nel testo della lettera sottoscritta nel primo pomeriggio in prefettura - "tanti furono i protagonisti del Risorgimento proprio nel nostro territorio, da Luigi Bartolucci, generale di Garibaldi, a Terenzio Mamiani, primo ministro della Pubblica istruzione dell’Italia unita".

Nella bandiera, secondo Ricci e Visconti, si riconoscono "storici ideali e valori che sono alla base della vita della comunità nazionale". Ora la buona riuscita dell’iniziativa passa anche per la sensibilizzazione dei sindaci.

A questo proposito, conclude Ricci, "ci stiamo organizzando per fare avere ai Comuni preventivi a prezzi concorrenziali, in modo tale da agevolare l’acquisto delle bandiere".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2011 alle 18:34 sul giornale del 25 febbraio 2011 - 1110 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Provincia di Pesaro ed Urbino, ricci, unità d'italia, Ricci Matteo, Attilio Visconti, visconti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/hM2





logoEV
logoEV
logoEV


.