Volley: Scavolini regina d'inverno nonostante la sconfitta

scavolini volley 2' di lettura 14/02/2011 -

Colibrì a +2 sulla seconda, nei quarti di Coppa Italia trovano la Rebecchi Piacenza che Domenica le ha battute al tie-break. Squadra stanchissima dopo il tour de force.



La Scavolini conquista il primo posto in classifica al termine del girone di andata (è il quarto anno di fila) e allunga sulle avversarie (24 punti contro i 22 di Conegliano, battuta nell’anticipo da Villa Cortese), nonostante la sconfitta al tie-break subita a domicilio dalla Rebecchi Piacenza, che con il punto guadagnato si piazza ottava e guadagna la qualificazione ai quarti di Coppa Italia, dove affronterà proprio la Scavolini.

Colibrì prive di Hooker (a riposo qualche giorno per un’infiammazione ad un ginocchio) e apparse stanche fisicamente e soprattutto mentalmente dopo il tour de force Mosca-Conegliano-Mosca: diciotto set in due settimane per la squadra di Paolo Tofoli, che al termine della partita, però, non vuole sentir parlare di alibi: “Dobbiamo imparare a far fronte anche a queste situazioni, se vogliamo cercare scuse ne abbiamo quante ne vogliamo, ma non credo sia giusto. Piacenza ha giocato meglio di noi e ha vinto meritatamente, ma noi dovevamo fare una partita diversa, Siamo comunque primi, per fortuna. La squadra, però, non mi è piaciuta”.

Partita interminabile, attacchi spuntati (37% contro 34%, più precisa Piacenza che ha prevalso anche a muro e in battuta). Verdetto giusto, per un incontro non brillante ma combattuto: decisivo nel tie-break il 7-0 su battuta di Dall’Igna (dal 4-7 all’11-7).

SCAVOLINI-REBECCHI 2-3
SCAVOLINI PESARO: Saccomani 16, Manzano 11, Flier 12, S.Usic 25, Guiggi 9, Ferretti 1; De Gennaro (L), Olivotto, Pascucci. N.e. M. Usic, Hooker. All. Tofoli. REBECCHI PIACENZA: Scarabelli 7, Dall’Ora 13, Brussa 17, Tirozzi 24, Nicolini 16, Dall’Igna 1; Mazzocchi (L), Tanturli 1, Kajalina, Beier 8. N.e. Catena. All. Chiappafreddo. ARBITRI Simbari e Zanussi.
NOTE Parziali 29-27 (33'), 21-25 (27'), 23-25 (29'), 25-21 (27'), 10-15 (14'). Scavolini: battute sbagliate 9; battute vincenti 3; ricezione 54% (prf 41%); attacco 34%; errori 26; muri 12. Rebecchi: battute sbagliate 13; battute vincenti 8; ricezione 63% (prf 44%); attacco 37%; errori 34; muri 15.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-02-2011 alle 12:24 sul giornale del 15 febbraio 2011 - 1739 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, pesaro, Scavolini, scavolini volley

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hm7





logoEV