Stadio: Ceriscioli fa chiarezza

luca ceriscioli 1' di lettura 11/02/2011 -

Il nuovo stadio di Pesaro doveva costare 4 milioni e 800 mila euro, ma i costi sembrano destinati ad aumentare. Il Sindaco Ceriscioli però mette un freno: "Non pagheremo uno Swatch il prezzo di un Rolex".



Il Comune ha solo un ruolo di controllo sulla vicenda. La partita si gioca tra l'Aspes e l'azienda appaltatrice. Ma il ruolo di controllo del Comune non è affatto secondario.

Il progetto preliminare, approvato, prevedeva un costo di 4.800.000 euro. Il progetto definitivo è molto più caro. Ora una commissione a cui partecipano anche tre tecnici comunali sta verificando la compatibilità del progetto preliminare col progetto definitivo. Sopratutto la commissione verificherà se l'aumento delle spese sia giustificato.

"L'aumento delle spese può essere determinato dall'insorgenza di nuove leggi o di nuovi adempimenti - ha precisato il sindaco Ceriscioli - non certo dall'inserimento di nuovi servizi non richiesti".








Questo è un articolo pubblicato il 11-02-2011 alle 18:58 sul giornale del 12 febbraio 2011 - 2550 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, politica, luca ceriscioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/hj6





logoEV
logoEV
logoEV


.