Rugby: una sconfitta che vale un punto per la Pierantoni Pesaro

Pesaro Rugby 2' di lettura 06/02/2011 -

Risulta indigesto alla Pierantoni Pesaro rugby il recupero della settima giornata di andata contro il Colorno. Gli emiliani infatti espugnano il Toti Patrignani vincendo per 18-11. Un risultato che concede ai pesaresi la parziale soddisfazione di aver guadagnato un punto in classifica (sconfitta con una differenza punti uguale a sette).



Misera consolazione però se si pensa al fatto che il primo tempo era finito 3 pari e che Pesaro aveva gettato al vento con il neo arrivato, il gallese Youd, tre calci di punizione. La tensione dell'esordio in terra italiana e un po' si sfortuna (il secondo calcio è stato respinto dalla traversa) non gli hanno però permesso di esprimersi al meglio.

Ciò che più dispiace è che le tre mete del Colorno nella ripresa siano arrivate in seguito a errori pesaresi, disattenzione che gli emiliani hanno punito con cinismo. Una meta di mischia, una del mediano bravo a sfruttare un buco vicino a una maul e una dell'ala su calcio dell'apertura hanno rovinato i piani dei pesaresi.

Almeno si è registrata la reazione dei kiwi giallorossi che prima hanno infilato un drop con Youd (da tempo non si vedeva questo gesto tecnico al Toti Patrignani) e poi allo scadere hanno realizzato con la seconda linea Battisti la meta che è valsa il punto di bonus. Ora due settimane di riposo dopo di che altra gara in casa contro il Sesto, un match assolutamente da non sbagliare.

Classifica:
Romagna punti 60;
Unione Capitolina punti 56;
Colorno punti 38;
Cus Perugia punti 37;
Vasari Arezzo punti 36;
Cus Roma punti 33;
Unione Tirreno punti 29;
Unione Sesto Prato punti 28;
Imola e Pesaro punti 22;
Lions Amaranto Livorno punti 19;
Viterbo punti 15.
***Romagna e Lions Amaranto Livorno 4 (quattro) punti di penalizzazione

TABELLINO

Pierantoni Pesaro rugby – Colorno 11-18
Pierantoni Pesaro rugby: Bertera, Mancini (18' st Panzieri), Canapini, Villarosa, Ulissi (1' st Jaouhari), Youd,Cardellini, Riccardi M, Beldowski, Bevilacqua (17' st Sanchioni),Battisti, Nucci, Minardi, Pizzutti, Galdelli All. Subissati A disp. Bargnesi, Gostoli, Lastoria, Gennari
Colorno: Arcari (30' st Franchini), Longagnani, Bolzoni, Ceron, Ilinca, Iemmi, Gozzi, Dalisca, Soliman, Luna, Pigazzani Da., Pigazzani Di, Marku, Chezzi, Bellingeri (20' st Pesci) All. Nolli A disp. Loassane
Marcatori:6' cp Arcari, 18' cp Youd, 4' st m. Dalisca, 11' st Gozzi, 17' st drop Youd, 19' st m. Ilinca 40' st m. Battisti
Note: gialli Pigazzani Di, Bevilacqua Calci Pesaro 2/8 (Youd cp 1/5, tr. 0/1, drop 1/2), Colorno 1/4 (Arcani cp 1/1, tr. 0/3 andamento punteggio:3-3, 3-13, 6-13, 6-18, 11-18








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-02-2011 alle 17:52 sul giornale del 07 febbraio 2011 - 908 letture

In questo articolo si parla di sport, rugby, pesaro, Pesaro Rugby

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/g6Y





logoEV
logoEV


.