La città scopre 'Il curvone': un parcheggio di qualità al servizio di tutti i cittadini

parcheggio| 2' di lettura 04/02/2011 -

La presidente di “Pesaro Parcheggi “ Barbara Lisi e lo staff tecnico diretto da Giorgio Montanari hanno presentato al Consiglio di amministrazione della società i dati di occupazione relativi al parcheggio “Il Curvone” secondo i quali nel 2010 sono state parcheggiate complessivamente 146.140 auto, con un incremento di 15.831 macchine rispetto al 2009; un incremento del 32,85% ( e del 69.7 per cento rispetto al biennio 2008/2010) .



Nei mesi di luglio ed agosto il parcheggio ha registrato un’occupazione media del 75%, con 5.159 auto in più ( +58,25%) rispetto all’anno precedente.
Gli abbonamenti sottoscritti sono stati 150, grazie all’accordo con gli operatori del centro storico e i bagnini.
“I dati di occupazione sono confortanti e rinsaldano la scelta strategica nell’ottica di miglioramento della mobilità urbana a servizio di tutta la città” si legge in una nota di Pesaro Parcheggi.
Oltre ai posti previsti, all’interno della struttura, sono stati alienati 220 box a privati, residenti nelle zone limitrofe.
Pesaro Parcheggi sottolinea inoltre che se tanti pesaresi e non solo, conoscono e utilizzano il parcheggio è anche grazie all’importante attività di comunicazione svolta in sinergia con i progetti avviati in collaborazione con l’Amministrazione comunale sulla mobilità e la valorizzazione del centro storico.


Pesaro Parcheggi ricorda il “Progetto tempi” che permette agli operatori frequentanti il centro di poter beneficiare di uno sconto del 42% (52% in caso di car-pooling) con deposito gratuito di bici personali per gli spostamenti o con l’utilizzo senza oneri delle 40 biciclette presenti nel parcheggio, e la gratuità del parcheggio tutte le domeniche da novembre 2010 ad aprile 2011.
A questo si aggiungono i 4 parcheggi rosa completamente gratuiti, messi a disposizione nel progetto “Carta Bimbi” per mamme in attesa e persone che accompagnano bambini entro il primo anno di vita .
Oltre alle convenzioni già citate la nuova struttura offre a prezzi promozionali varie soluzioni di abbonamento ai frequentatori della spiaggia , ai residenti, ai lavoratori e agli operatori del centro storico e della zona mare, sia 24 ore che solo diurno
(anche mattino o pomeriggio) o notturno, con la possibilità di poter parcheggiare e ritirare l’auto in qualsiasi momento, anche di notte, con un telepass che apre cancelli e sbarre.

Le tariffe:
€ 1,00 per 1 ora di sosta
€ 6,00 per 13 ore di sosta - dalle 7,30 alle 20,30 ( tariffa massima diurna)
€ 10,00 per 24 ore di sosta
ABBONAMENTI: mezza giornata € 1,08 / giorno - giornata intera € 1,83/giorno – notturno € 0,95 /notte - 24 ore € 2,38/ giorno.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2011 alle 16:58 sul giornale del 05 febbraio 2011 - 1177 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/g3h





logoEV