Ospedali Riuniti Marche Nord: presentato il logo dell'azienda

logo ospedali marche nord 3' di lettura 21/01/2011 -

Nella sala W. Pierangeli della Provincia di Pesaro e Urbino (via Gramsci – Pesaro), è stato presentato venerdì 21 gennaio alle ore 10 il logo istituzionale destinato ad identificare la nuova azienda “Ospedali Riuniti Marche Nord”. Per la scelta del logo, la direzione aveva indetto un concorso di idee aperto agli studenti di Scienze della Comunicazione e dell’Isia di Urbino.



Trentadue le proposte pervenute, valutate da una commissione composta da autorità delle città di Pesaro e Fano, dalla dirigenza aziendale e dall’esperta di comunicazione Licia Caprara. Il padre del logo si chiama Andrea Aversa, studente di Scienze della Comunicazione di Urbino. A lui il merito di aver creato il logo istituzionale destinato ad identificare la nuova realtà sanitaria al nord delle Marche. Durante la cerimonia, a cui hanno partecipato l’assessore regionale alla Sanità Almerino Mezzolani, il sindaco di Pesaro Luca Ceriscioli, gli assessori alla sanità delle due città Giancarlo Parasecoli e Davide Del Vecchio, il presidente della provincia di Pesaro e Urbino Matteo Ricci, il direttore generale dell’Azienda Aldo Ricci, Lella Mazzoli Direttore del Dipartimento di Scienze della Comunicazione e Licia Caprara esperto in Comunicazione e giornalista de “Il Sole 24 Ore Salute”, sono state illustrate tutte le 32 proposte pervenute, nonché le declinazioni del logo che ha vinto il concorso e il suo ruolo per la costruzione di una identità condivisa e unica. Tutti gli elaborati avranno un’ampia visibilità: la nuova azienda ospedaliera nell’ambito dei progetti di umanizzazione e accoglienza, organizzerà, a partire dalla prossima settimana, mostre itineranti all’interno dei tre stabilimenti ospedalieri di Marche Nord. Si partirà con il presidio di Fano, a cui seguirà Pesaro centro e lo stabilimento di Muraglia. Oltre ad Andrea Aversa, sono stati premiati altri studenti di Scienze della Comunicazione, creatori di due elaborati considerati meritevoli: Fabio Andruccioli e Valentina Marino.

In ordine alfabetico riportiamo tutti i partecipanti al concorso di idee: Alessia Arcurio (Scienze della Comunicazione), Elisa Balducci (ISIA), Fabrizio Borghesi (Scienze della Comunicazione), Elisabetta Calabritto (ISIA), Gianluca Camillini (ISIA), Alessandro Capriotti (Scienze della Comunicazione), Alessandro Carbone (Scienze della Comunicazione), Massimo Cardinali (ISIA), Giulio Cesco Bolla (ISIA), Matteo Alessandro D’Antona (ISIA), Giulia Della Motta (Scienze della Comunicazione), Elisa Di Toro (Scienze della Comunicazione), Valentina Felici (Scienze della Comunicazione), Elisa Gattafoni (Scienze della Comunicazione), Giulia Gioacchini (ISIA), Jenny Guaraldi (Scienze della Comunicazione), FabioLa Motta (Scienze della Comunicazione), Salvatore Alessandro Magistro (Scienze della Comunicazione), Giuseppe Mascolo (Scienze della Comunicazione), Lorenzo Mazzali (ISIA), Luisa Meloni (Scienze della Comunicazione), Li Miao (Scienze della Comunicazione), Martina Micheli (ISIA), Giovanna Minini (Scienze della Comunicazione), Valentina Penduzzu (Scienze della Comunicazione), Jacopo Pistelli (ISIA) , Giulia Raimondi (Scienze della Comunicazione), Doriana Restante (Scienze della Comunicazione), Arianna Rossi (Scienze della Comunicazione), Maria Russo (Scienze della Comunicazione) Silvia Savi (Scienze della Comunicazione), Elena Silvi Marchini (Scienze della Comunicazione) e Maria Luisa Spera (Scienze della Comunicazione).








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2011 alle 18:38 sul giornale del 22 gennaio 2011 - 2733 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, fano, pesaro, logo, Ospedali Riuniti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gz0





logoEV