Rugby: Pesaro più forte dell'Imola e del freddo

pesaro rugby 2' di lettura 19/12/2010 -

Il più bel regalo di Natale che la Pierantoni si potesse fare. La squadra di Subissati e Tonelli è uscita vittoriosa dal match salvezza contro l'Imola. Una vittoria per 16-10 che consente a Pesaro di guadagnare 4 punti in classifica e di avvicinarsi alla squadra emiliana ora ad un solo punto di distanza.



Seconda vittoria stagionale, entrambe in trasferta, che sottolineano la crescita fisica e mentale della formazione giallorossa. Recuperata l'apertura Panzieri e inserita la nuova ala Diego Ulissi proveniente dal rugby Fermo, Pesaro a Imola, in un clima gelido, ha fatto la partita che serviva, rimanendo concentrata dall'inizio alla fine e facendo più pressione di quanta siano riusciti a farne gli emiliani. E' così che sotto per 7-3, prima dell'intervallo trovava la meta con Antinori. Il centro era bravo a dare sostegno a Panzieri che aveva recuperato, anche grazie a un rimbalzo fortunoso, la palla calciata dietro la linea di difesa imolese. Martinelli trasformava per il 7-10 e poi nel secondo tempo trovava altri due calci piazzati prima di quello emiliano che fissava il risultato sul 16-10 in favore dei pesaresi.

Una vittoria davvero importante perché arrivata al termine di una gara sofferta, come ha raccontato l'allenatore pesarese Subissati: “In mischia chiusa siamo andati bene, ma abbiamo sofferto un po' nei punti di incontro così come in touche. Però siamo stati più lucidi e abbiamo commesso meno errori in una partita in cui la posta in gioco era davvero alta”. Si può essere ottimisti sul proseguo? “Il 9 gennaio avremo l'ultima di andata in casa contro il Cus Roma e poi inizierà il girone di ritorno, dove giocheremo in casa contro tutte le squadre che ci precedono. Potremo dire la nostra. Per ora abbiamo fatto un altro passo avanti”.

Classifica: Unione Capitolina punti 41; Romagna punti 40*; Cus Perugia punti 29; Arezzo punti 26*; Cus Roma punti 25; Unione Sesto Prato* e Colorno** punti 21; Tirreno, Viterbo e LIons Amaranto Livorno punti 15; Imola punti 12; Pesaro punti 11*.

* gare da recuperare








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-12-2010 alle 22:15 sul giornale del 20 dicembre 2010 - 1147 letture

In questo articolo si parla di sport, rugby, pesaro, Pesaro Rugby

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/fEw





logoEV