Neve, il piano comunale di emergenza funziona

Neve maltempo 1' di lettura 15/12/2010 -

Le nuove abbondanti precipitazioni nevose, iniziate la scorsa notte, hanno permesso di testare definitivamente l’efficacia del “piano comunale di emergenza neve”, evidenziando che la sinergia operativa tra Comune, Marche Multiservizi e volontariato di Protezione civile ha permesso di ottimizzare gli interventi necessari a mantenere libere dalla neve le strade comunali.



In particolare i volontari del gruppo comunale di Protezione civile e gli operatori di alcune cooperative sociali hanno provveduto allo spargimento del sale nei pressi delle scuole, dell’ospedale e degli attraversamenti pedonali all’interno del centro storico.

Marche Multiservizi ha continuato invece a intervenire nelle zone di propria competenza, spargendo abbondante sale lungo le strade cittadine; il Centro Operativo del Comune ha messo in campo tutti i mezzi e gli operatori disponibili per fronteggiare l’emergenza, riuscendo a mantenere sgombra dalla neve la viabilità principale. Le ditte convenzionate con il Servizio Manutenzione del Comune hanno garantito la percorribilità delle strade periferiche di comunicazione.

Importante ruolo ha avuto anche la Polizia municipale che è intervenuta a supporto degli automobilisti in difficoltà. In totale sono stati messi in campo 45 mezzi attrezzati, tra pubblici e privati.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-12-2010 alle 17:33 sul giornale del 16 dicembre 2010 - 833 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, marche, neve, Comune di Pesaro, allarme maltempo, previsioni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/fvz







.