Allerta meteo: scatta il 'piano per interventi in caso di emergenza neve'

neve generica 1' di lettura 14/12/2010 -

In seguito all’allerta meteo trasmesso dal centro polifunzionale della Regione Marche riguardo al rischio di importanti precipitazioni nevose che potrebbero interessare la fascia costiera, è stato immediatamente applicato il nuovo “piano per interventi in caso di emergenza neve”.



Il piano prevede tra l’altro l’attivazione del centro operativo comunale, di Marche Multiservizi e delle ditte convenzionate con il Comune in caso di emergenza neve. Preventivamente, già dalla scorsa notte, gli operatori del Servizio Manutenzione del Comune e di Marche Multiservizi hanno provveduto a spargere il sale necessario lungo le vie principali e nei punti topograficamente più rilevanti.

Il centro operativo del Comune è intervenuto lungo le vie di comunicazione principali con una motopala, due lame-spargisale e una terna; Marche Multiservizi è invece intervenuta con sei mezzi e si è occupata della zona centro. La viabilità periferica e delle zone collinati è stata garantita dalle ditte convenzionate. Il Servizio Manutenzione ha attivato le turnazioni di 24 ore per garantire il costante sgombero della neve dalle strade comunali. Si invitano inoltre i cittadini a preferire per gli spostamenti i mezzi pubblici e comunque di dotare i mezzi privati di catene o pneumatici da neve.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-12-2010 alle 18:12 sul giornale del 15 dicembre 2010 - 858 letture

In questo articolo si parla di attualità, maltempo, pesaro, neve, Comune di Pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/fsL





logoEV
logoEV


.