Il premio Sara Levi Nathan a Emanuela Scavolini, Miria Lazzari e Assunta Rossi

volontariato 2' di lettura 10/12/2010 -

Lunedì 13 dicembre , in Consiglio comunale, alle ore 16, verà conferito il premio “Sara Levi Nathan” a Emanuela Scavolini, Miria Lazzari e Assunta Rossi , tre donne che nel corso della loro esistenza si sono dedicate incessantemente agli altri e al bene della comunità. Il premio “Sara Levi Nathan” nasce dalla unanime volontà del Consiglio comunale di Pesaro che nel 2008 ha previsto una serie di iniziative per onorare la memoria della illustre concittadina.



Sara Levi Nathan, nata a Pesaro il 7 dicembre 1819, fu grande amica e sostenitrice di Giuseppe Mazzini, Carlo Cattaneo e Giuseppe Garibaldi, svolgendo un ruolo di primo piano sia in campo politico che sociale e culturale. Da recenti studi è emerso che il suo ruolo, nell’ambito delle lotte risorgimentali, non fu affatto marginale, divenendo, grazie alla sua straordinaria abilità nel gestire il denaro, la “banchiera del risorgimento”.

Fu inoltre una madre esemplare, curò personalmente l’educazione dei dodici figli, che ricoprirono anch’essi in seguito ruoli sociali importanti. Il figlio Ernesto fu tra l’altro il primo sindaco di Roma. Nell’ultima parte della sua vita creò, nel quartiere romano di Trastevere, una delle prime istituzioni per l’educazione delle bambine in condizioni di povertà, aiutandole ad acquisire la necessaria formazione e la preparazione tecnica per svolgere attività lavorative. Le candidature, proposte dalle consigliere comunali, sono state valutate dalla commissione comunale Donne elette, la cui presidente – Mila Della Dora – nella seduta del Consiglio di lunedì 13, interverrà insieme all’assessore alle Pari opportunità Gloriana Gambini , a sottolineare il valore ed i meriti delle donne a cui il sindaco, anche a nome di tutto il Consiglio comunale, conferirà il premio della città.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2010 alle 16:35 sul giornale del 11 dicembre 2010 - 1494 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/fkv





logoEV
logoEV
logoEV


.