Tutto pronto per la 51ª Stagione Concertistica

ente concerti pesaro 2' di lettura 29/10/2010 -

Un anticipo sinfonico il concerto che preannuncia la 51ª Stagione Concertistica a cura dell'Ente Concerti di Pesaro.



Domenica 31 ottobre alle 18, sul palcoscenico del Teatro Rossini, sarà protagonista l'Orchestra Progetto Sipario della Fondazione Pergolesi Spontini, diretta dal M° Jordi Bernàcer, la quale eseguirà due capolavori: la Sinfonia n.5 di Beethoven e la Sinfonia n.2 di Brahms. Due opere nate nell’ambito della cultura viennese ma poste quasi ai due capi dell’Ottocento e che mostrano la straordinaria duttilità della forma sinfonica, in grado di raccontare le pieghe dell’animo dell’autore e, insieme, la storia di una civiltà musicale. Il concerto sarà anche un piccolo omaggio agli abbonati della precedente Stagione Concertistica i quali potranno ritirare un biglietto gratuito presso il botteghino del Teatro Rossini; per i non abbonati il biglietto avrà comunque un costo di 10€, in tutti i settori del teatro.

JORDI BERNÀCER Nato in Spagna, si è diplomato in flauto al Conservatorio di Valencia, dove ha studiato anche composizione, musicologia, direzione di coro e direzione d’orchestra. Si è poi perfezionato presso il Konservatorium Wien, dove si diploma con lode e dove dirige l’Orchestra del Conservatorio in “Nozze di Figaro”, “Die Zauberflöte”, “La traviata” e “La bohème”. Nel 1997 vince il primo Premio in direzione d’orchestra e nel 2004 viene scelto per dirigere nel Beethoven Workshop impartito da Daniel Barenboim presso il Musikverein di Vienna . Già assistente di Maazel, Mehta, Jurowski e Spering, ha diretto importanti compagini europee (in Spagna, in Austria, in Germania, in Slovacchia) e produzioni quali “El gato con botas” di Montsalvatge nella realizzazione di Emilio Sagi a Bilbao, Oviedo e Valladolid, “El retablo de Maese Pedro” di De Falla a Valencia, e l’Orchestra da Camera di Praga nei concerti di Abu Dhabi Classic. Come direttore ospite ha guidato la zarzuela “El rey que rabió di Chapí” nel Festival de Peralada 2009 (Spagna). Tra i suoi prossimi impegni vanno segnalati concerti con l’Orchestra e Coro Nazionale della Spagna e collaborazioni con i Teatri di Valencia (Spagna), Poznan (Polonia) e San Francisco (USA).

Il Concerto anteprima della 51ª Stagione Concertistica di Pesaro a cura dell'Ente Concerti è realizzato in collaborazione con il Comune di Pesaro ed il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Marche, Giunta Regionale, Assessorato alla Cultura, Fondazione Cassa di Risparmio, Banca Marche, Fondazione Pergolesi-Spontini, Fondo Sociale Europeo, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Biglietteria del Teatro Rossini: Domenica 31 ottobre 9.30-12.30 / 16.30 fino all'inizio del concerto. Posto unico 10€. Ingresso gratuito per gli abbonati alla passata Stagione Concertistica. Per informazioni: Ente Concerti 0721.32482 Teatro Rossini 0721.387620 www.enteconcerti.it info@enteconcerti.it






Questo è un articolo pubblicato il 29-10-2010 alle 11:56 sul giornale del 30 ottobre 2010 - 921 letture

In questo articolo si parla di associazione, ente concerti pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dQN





logoEV