Rugby: i giallorossi a Prato per rialzare la testa

pesaro rugby 1' di lettura 22/10/2010 -

E’ una Pierantoni Pesaro rugby ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale. Domenica alle 15.30 sarà a Prato per affrontare la squadra toscana neopromossa e nata dalla fusione delle prime squadre di Prato e Sesto.



Alle 15.30 i ragazzi di Subissati saranno chiamati ad invertire il trend negativo delle prime tre gare stagionali dove i giallorossi non sono riusciti ad andare oltre alla conquista di due punti in classifica, grazie allo scarto ridotto fra punti subiti e punti fatti in due delle tre gare giocate. I toscani hanno sin qui ottenuto due vittorie su tre e vengono proprio dalla sconfitta esterna in casa del Viterbo.

I pesaresi dovranno fare a meno della seconda linea Nucci, ma vedranno il rientro in campo del francese Herbert. Intanto domenica alle 15.30 le ragazze della Malandrino Mustang Pesaro rugby saranno chiamate al primo impegno casalingo della stagione. Un impegno molto difficile però perché al Toti Patrignani arriveranno le campionesse d’Italia del Riviera del Brenta. Per il pilone pesarese Lucia Gai una gara molto particolare visto che lo scorso anno ha fatto parte proprio della squadra campionessa d’Italia






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-10-2010 alle 17:19 sul giornale del 23 ottobre 2010 - 1088 letture

In questo articolo si parla di sport, rugby, pesaro, Pesaro Rugby

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dBX





logoEV
logoEV
logoEV


.