Fiepet: misuratori del tasso alcolemico disponibili per i pubblici esercizi a prezzi convenzionati

alcol 1' di lettura 14/10/2010 -

Dal 13 novembre scatta l’obbligo per tutti i bar e ristoranti che non svolgono spettacoli o altre forme di intrattenimento, ma la cui attività si protrae oltre la mezzanotte, di mettere a disposizione della propria clientela un misuratore del tasso alcolemico o ‘precursore’.



“Tale obbligo è disposto dal nuovo codice della strada con funzione preventiva –spiega il direttore provinciale Fiepet Domenico Passeri –ed il test sarà facoltativo per i clienti dei locali”. “Per venire incontro alle esigenze della categoria –continua Passeri- Fiepet Confesercenti ha già predisposto una convenzione con un’azienda specializzata nel settore, che permetterà agli esercenti di acquistare misuratori alcolemici usa e getta, molto più igienici e pratici degli altri, a prezzo agevolato (info 0722.2584 – 348.7282833)”.

“Resta obbligatorio –conclude Passeri- esporre nei locali le tabelle relative alla misurazione del tasso alcolemico predisposte dal Ministero, già disponibili nella sede Confesercenti della provincia”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-10-2010 alle 19:41 sul giornale del 15 ottobre 2010 - 2185 letture

In questo articolo si parla di attualità, confesercenti, alcol

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/djm





logoEV