Gradara: tra eventi, assedi e nuove tecnologie Gradara fa ancora centro

gradara 2' di lettura 21/09/2010 -

Un'altra stagione dal segno + per la Rocca Demaniale di Gradara! I dati di ingresso al castello di Paolo e Francesca hanno segnato nei mesi di luglio e agosto rispettivamente + 13 % (18.058) e + 19 % (30.017) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.



“Sicuramente – afferma il Sindaco Franca Foronchi – il ricco calendario estivo delle iniziative, ogni anno più ampio ed interessante, ha influito positivamente sul notevole aumento di visitatori nei mesi più caldi dell'estate. Dati ancora più importanti se confrontati con il calo di presenze che, purtroppo, si registra da qualche anno nella riviera adriatica.

La nostra principale manifestazione estiva, “Assedio al Castello”, è stata senza dubbio uno straordinario veicolo di promozione per Gradara così come la proficua collaborazione instaurata con le principali strutture di interesse turistico della riviera come Aquafan, Oltremare, l'Acquario di Cattolica e Italia in Miniatura. Devo per questo ringraziare, oltre al personale del Comune di Gradara (i mattoni fondanti del nostro castello!) anche gli altri attori che si occupano di promozione, turismo e cultura, che sono Gradara Innova e Pro Loco, con i quali si è consolidata da diversi anni una splendida collaborazione che sta portando ottimi risultati.

Non posso non ringraziare anche la Soprintendenza PSAE di Urbino e in particolar modo la Direttrice della Rocca di Gradara, Dott.ssa Maria Rosaria Valazzi, per la fondamentale collaborazione e disponibilità.” Un'ultima segnalazione che merita un approfondimento particolare è un progetto che si chiama i-MiBAC – TOP 40, ed è un'utilissima applicazione per iPod, iPhone e a breve per tutti gli smartphone che raccoglie e rende immediatamente accessibili le informazioni sui 40 monumenti statali più visitati, tra i quali c'è anche la Rocca Demaniale di Gradara!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-09-2010 alle 15:58 sul giornale del 22 settembre 2010 - 938 letture

In questo articolo si parla di attualità, gradara, comune di gradara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cnx





logoEV
logoEV


.