Cantiere Navale: sindaco soddisfatto per la cassa integrazione straordinaria

luca ceriscioli| 1' di lettura 21/09/2010 -

Il sindaco di Pesaro Luca Ceriscioli esprime grande soddisfazione “per l’approvazione della cassa integrazione straordinaria per i lavoratori del Cantiere Navale di Pesaro che da otto mesi non percepiscono lo stipendio”, sottolinenando che “ciò è stato possibile per il forte ruolo svolto da tutte le istituzioni del territorio, Comune, Provincia, Prefettura, in stretto rapporto con i sindacati e grazie al lavoro di raccordo dell’onorevole Massimo Vannucci con il ministero del Lavoro”.



“Nonostante la partita sia tutt’altro che semplice – prosegue il sindaco – lavoriamo ora con i sindacati per sollecitare riscontri immediati e concreti per la ripresa dell’attività produttiva del Cantiere Navale di Pesaro che ha sempre rappresentato una realtà importante e qualificante per il nostro territorio”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-09-2010 alle 16:30 sul giornale del 22 settembre 2010 - 1013 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, luca ceriscioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cnZ





logoEV
logoEV