Pesaro rende omaggio a Pasqualon, tutte le iniziative in programma

scrivere 1' di lettura 17/09/2010 -

Cominiciano sabato 18 settembre, anniversario della nascita di Odoardo GIansanti, al secolo Pasqualon, le iniziative dedicate al celebre e amato poeta del dialetto pesarese.



Il programma prevede sabato 18 settembre, alle 18.00, nel parco e nella sala della biblioteca S.Giovanni dopo il saluto delle autorità, la proiezione di un filmato della prima messa in opera della statua a cui seguirà una lettura di poesie. Domenica 19 settembre, sempre alle 17, alla biblioteca S.Giovanni, verrà proiettato il film “Il ritorno di Pasqualon” di Gianni Balista. Lunedì 20, a palazzo Montani-Antaldi, alle ore 18, si svolgerà la cerimonia di premiazione del premio di poesia dialettale Odoardo Giansanti.

Tutti i partecipanti riceveranno una copia di opere selezionate del poeta Pasqualon curato da Carlo Pagnini. Martedì 21, alle 16, alla presenza delle autorità, sarà inaugurata la nuova collocazione della statua di Pasqualon in piazzale Matteotti. Dal 18 al 30 settembre inoltre si potrà visitare una mostra di cimeli del poeta e delle opere a lui dedicate dal pittore Achille Guidi e i manifesti di Massimo Dolcini. Alle iniziative in calendario hanno dato il loro contributo anche Sergio Cesari, Roberto Garbugli, Elio Giuliani, Carlo Pagnini, Luigi Panzieri e Piergiorgio Spallacci che in varie forme si sono impegnati nella realizzazione del ricco calendario di iniziative in onore di Pasqualon e nella nuova collocazione della statua in piazzale Matteotti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-09-2010 alle 18:54 sul giornale del 18 settembre 2010 - 994 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, scrivere, Comune di Pesaro, odoardo giansanti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cgJ





logoEV