Colbordolo: Lucarini, 'Foresta? No è il monte di Colbordolo'

colbordolo 2' di lettura 16/09/2010 -

E' davvero desolante e sconfortante lo spettacolo a cui si assiste passeggiando sul Monte di Colbordolo. Uno dei luoghi a più alta vocazione naturalistica e con altrettanta attitudine turistica del nostro Comune è lasciato nel più totale stato di abbandono.



L'incuria e il disinteresse da parte dell'amministrazione per il Monte di Colbordolo, che già da anni denunciamo, ha raggiunto un punto ormai intollerabile. Vi invitiamo a prendere visione di queste fotografie (http://www.flickr.com/photos/liberi/sets/72157624839303539/show/), scattate pochi giorni fa o, meglio, a recarvi direttamente sul posto per constatare personalmente quale sia la situazione. Via Circonvallazione è a tratti coperta dalla vegetazione che, mai curata, occupa la sede stradale pregiudicandone la sicurezza. I fossati di scolo (quei pochi ancora esistenti) sono completamente ostruiti da foglie e detriti e le condizioni dell'asfalto sono pessime.

Se a tutto ciò aggiungiamo il fatto che Via Circonvallazione è da sempre priva di illuminazione pubblica è facile immaginare in che condizioni vivano le famiglie che risiedono nella zona e con che preoccupazione attendano l'inverno. Il lento e inesorabile abbandono del Monte di Colbordolo è cosa ormai risaputa da tempo e, a quanto pare, non sono bastate le frequenti sollecitazioni e denunce della minoranza anche negli anni passati. Oltre a ribadire (ancora una volta) che tutta la zona va riqualificata sia da un punto di vista ambientale che turistico come indicato nel nostro programma elettorale (vedi progetto "Torniamo nel Monte") vogliamo sottolineare la scarsa attenzione del centrosinistra di Colbordolo per le zone più "nascoste" del territorio e quindi meno appetibili in termini di consensi.

Purtroppo, in questo caso, non sono solo i soldi a mancare (per rispondere all'ormai classica giustificazione buona per ogni occasione), per il Monte manca uno straccio di progetto concreto (a parte quello per la festa del I Maggio!).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-09-2010 alle 15:49 sul giornale del 17 settembre 2010 - 1187 letture

In questo articolo si parla di politica, colbordolo, luca lucarini, verde

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ccm





logoEV