Volley: grande successo per Volley Stars

2' di lettura 12/09/2010 -

Gran successo per la seconda edizione del torneo nazionale giovanile Scavolini volley Stars Under 14 e Under 16, svoltosi a Pesaro da venerdì 10 a domenica 12 settembre.



Organizzata in collaborazione con il tour operator internazionale Esatour Travels & Events e patrocinata da Provincia e Comune di Pesaro e dalla Lega Pallavolo di serie A, la manifestazione ha visto la partecipazione di diciassette squadre (nove Under 14 ed otto Under 16), per un totale di duecento presenze tra atlete ed accompagnatori.

Nel corso dei tre giorni di gare, si sono svolti anche due incontri serali: una tavola rotonda riservata ai tecnici delle squadre, cui hanno partecipato anche l'assistente allenatore della Scavolini tricampione d'Italia Matteo Solforati e il responsabile tecnico del settore giovanile delle colibrì Stefano Gambelli; una riunione tecnica con le giovanissime atlete, cui erano presenti quali 'docenti' le atlete della Scavolini tricolore Monica De Gennaro e Marija Usic.

Al termine della manifestazione, ecco le classifiche finali. Il torneo Under 14 ha visto riconfermarsi la vincitrice dell'anno scorso, cioè la A.R. Fincantieri Monfalcone; alle sue spalle, nell'ordine, Antares Verona, Scavolini Pesaro, Pallavolo Grado, Snoopy Pallavolo, Volley Montecchio, Volley Bergamo, Robur Tiboni Urbino e Asd Tufs Lanciano. Tra le Under 16, vittoria della Scavolini in una tiratissima finale contro l'Antares Verona, già seconda nell'U14; terzo posto della A.R. Fincantieri Monfalcone, che ha ribadito il suo valore; a seguire, Asd Tufs Lanciano, Apd Palocco, Pallavolo Civitavecchia, Snoopy Pallavolo e Gs Santa Maria Hoé.

Alla premiazione, presenti l'assessore comunale allo Sport Enzo Belloni e il presidente del Consiglio provinciale Luca Bartolucci. "E' un torneo in forte crescita" fa notare Belloni "e credo che, con una società illustre come la Scavolini tricampione d'Italia e con l'abbondanza di strutture sportive in città si possano organizzare in futuro anche altre manifestazioni del genere. La pallavolo deve diventare un sport trainante anche dal punto di vista del turismo sportivo".

"L'Amministrazione provinciale" ha detto Bartolucci "appoggia con molta convinzione queste iniziative perché ritiene che l'attività sportiva sia utile sotto l'aspetto fisico, aggregativo, sociale ed educativo. Ringraziamo le società che svolgono queste meritorie attività a favore dei giovanissimi".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2010 alle 19:28 sul giornale del 13 settembre 2010 - 830 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, pesaro, Scavolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/b4H





logoEV