Al Jazz Village vanno in scena i giovani leoni

pianoforte violino musica 1' di lettura 03/09/2010 -

Dopo i grandi protagonisti della musica di qualità al Jazz Village sabato 4 dicembre, saranno di scena i giovani leoni del territorio. Sul palco del cortile di Palazzo Ricci in via Sabbatini saliranno infatti quattro giovani talenti che si sono imposti in questi ultimi anni per le loro indubbie capacità compositive ed interpretative.



Il progetto che Adriano Pedini ha voluto per la penultima serata ha un titolo piuttosto esplicativo: The Jazz Feel Quartet. La scelta di un nome che traduce il “sentire” di quattro giovani che si sono incontrati a metà strada tra Marche ed Emilia Romagna. Si tratta di Laura Avanzolini (voce), Filippo Fucili (chitarra), Lorenzo De Angeli (basso), Lorenzo Ghetti Alessandri (batteria).

La formazione schiera una delle voci emergenti più interessanti. Gusto, classe, colore e capacità caratterizzano il fraseggio e l’interpretazione di Laura Avanzolini che emerge per statura artistica nel mare magnum delle aspiranti vocalist jazz del territorio. A rinforzare il progetto della Avanzolini due collaudati musicisti e compositori come Filippo Fucili e Lorenzo Ghetti Alessandri. Il repertorio dei The Jazz Feel Quartet, in attività da circa un anno e mezzo, proporrà al Jazz Village brani originali di Fucili, Alessandri e di Ettore Togni. In scaletta anche tre standards per un omaggio alla tradizione. Il concerto sarà seguito alle 23 circa da una Jam Session che vedrà protagonisti altri giovani musicisti del territorio per una coinvolgente proposta musicale around midnight.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-09-2010 alle 15:26 sul giornale del 04 settembre 2010 - 956 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, eventi, Jazz Village

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bK2





logoEV
logoEV