Montecchio: Villa Borghese, al via la festa PD

partito democratico 1' di lettura 17/08/2010 -

Intensificare la presenza nel territorio. Ascoltare ed interpretare i bisogni e le aspettative della gente. Questi sono i punti fondamentali su cui si muove il Partito Democratico e la Festa Democratica di Montecchio vuole essere un momento per dare concretezza a questi obiettivi in questa fase di grave crisi economica e sociale.



L’appuntamento anche quest’anno sarà nell’area di Villa Borghese (ex Colosseo) dove, dal giovedì 19 a lunedì 23 agosto la Festa si svilupperà alternando incontri e dibattiti politici a momenti conviviali e musicali. Il programma politico prevede l’apertura, giovedì 19 agosto, con l’incontro con il presidente della Provincia di Pesaro e Urbino, Matteo Ricci sul tema “Pesaro 2020: progetti per una comunità felice”.

Venerdì 20 agosto il tema sarà quello dello “Sviluppo, democrazia, lavoro, welfare: le proposte del PD”, con l’Assessore alla Sanità della Regione Marche Almerino Mezzolani; si prosegue sabato 21 con il segretario provinciale Marco Marchetti con un incontro per affrontare le tematiche relative alle strategie politiche del Partito Democratico in questo momento di crisi istituzionale.

Quindi, lunedì 23 agosto, la chiusura della Festademocratica Montecchio, con l’intervento di Palmiro Ucchielli, segretario regionale Pd Marche “In buone mani: la buona politica e il buon governo locale”. Tutte le sere musica per ballare e lunedì esibizione dei ballerini della scuola di ballo “Pesaro Balla”. Tantissime le specialità gastronomiche, di carne e pesce, proposte nei locali del ristorante Villa Borghese dove sarà possibile prenotare anche per cene organizzate.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-08-2010 alle 16:26 sul giornale del 18 agosto 2010 - 2974 letture

In questo articolo si parla di partito democratico, spettacoli, montecchio, PD Pesaro Urbino, festa democratica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/biD