Candelara: concerto di beneficenza per ‘I bambini di Simone’

2' di lettura 27/07/2010 -

Artisti e musicisti che abbracciano la solidarietà in una serata estiva di grande suggestione. Mercoledì 28 luglio 2010, alle 21.15, l’anfiteatro di Villa Berloni di Candelara, gentilmente concesso dalla famiglia Berloni, ospiterà un concerto di beneficenza per l’associazione ‘I bambini di Simone’, una vivace onlus che opera per la promozione dei diritti dei bambini nel nostro territorio e nel Sud del mondo.



Sarà possibile ascoltare la struggente musica di Claudio Jacomucci, fisarmonicista e compositore di fama mondiale, ammirare le coreografie di Kathleen Delaney. Poi sarà la volta di ‘Stella show dance’, in una fantasiosa esibizione di quattro ballerini. Spazio, infine, ai ‘Soulfix… in tour’, canti e musiche soul, rhythm and blues, disco anni 70. Le offerte raccolte nella serata sosterranno l’attività de ‘I bambini di Simone’.

“Confidiamo molto in questa serata per la quale ringraziamo tanto la famiglia Berloni – dice Paola Ricciotti, presidente dell’associazione -, così da poter realizzare progetti di aiuto per bambini e famiglie del nostro territorio e della Colombia. A questo proposito, padre Duilver Octavio Galviz sarà a Pesaro il prossimo 4 agosto e con lui ci confronteremo sulle possibilità di aiuto per le famiglie di una favela di Puerto Llera, nel paese sudamericano”.

Gli artisti Claudio Jacomucci è considerato uno dei più dotati ed originali fisarmonicisti sulla scena internazionale. Il suo lavoro ha contribuito a sviluppare nuove tecniche esecutive, una pedagogia innovativa, ad accrescere ed emancipare il repertorio fisarmonicistico e a presentare il suo strumento in mondi artistici diversi. I suoi interessi spaziano dalla musica barocca, Novecento storico, musica contemporanea, tradizionale, multimediale all’improvvisazione.

E’ anche compositore di brani solistici ed elettroacustici. Kathleen Delaney, laureata con lode al Dams di Bologna ed insegnante certificata di Tecnica Alexander. Danzatrice e coreografa, ha collaborato con coreografi, musicisti e compositori, artisti visivi nel campo postmoderno e contemporaneo. Ha danzato, insegnato e dato lecture in tutta Europa e in Russia, per festival e centri di formazione e di ricerca.

Soulfix, gruppo musicale con repertorio di musica nera, soul, R&B, funk, che spazia dagli anni ’60 ad oggi, con pezzi di grandi artisti statunitensi quali James Brown, Aretha Franklin, Tina Turner e di grandi interpreti bianchi di musica nera come ad esempio Janis Joplin e Amy Winehouse Stella Show dance è una scuola di ballo che organizza attività di preparazione per gare e competizioni rivolta ai bambini, ragazzi, adulti e si occupa della formazione dei maestri di ballo. Oggi conta un gruppo di atleti dai 5 ai 40 anni che si esibiscono soprattutto durante l'estate in manifestazioni e serate di varia natura, nelle piazze e nei migliori hotel delle Marche e della Romagna.


da Centro Servizi per il Volontariato






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-07-2010 alle 15:47 sul giornale del 28 luglio 2010 - 1015 letture

In questo articolo si parla di centro servizi per il volotariato, centro servizi volontariato, spettacoli, concerto, candelara, concerto _i bambini di simone, I bambini di Simone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aEA





logoEV
logoEV


.