L'assessore Biancani: 'banda larga entro settembre sulla colline pesaresi'

1' di lettura 22/07/2010 -

Banda larga, arriva anche a Candelara la “connessione veloce”. Il servizio, che sarà attivo entro la prima settimana di settembre, era molto atteso dai residenti. Per realizzare l’intervento, sono stati utilizzati fondi ministeriali, erogati dalla Regione Marche. Costo dell’operazione: 203 mila euro.



La scorsa settimana a Candelara si è tenuto un incontro molto partecipato, al quale hanno preso parte l’assessore ai Sistemi e reti informative Andrea Biancani, la responsabile del servizio Infocittà pianificazione strategica Fiorenza Martufi, Valeria Cancelli (Sistemi informativi del Comune) e la responsabile del Centro Controllo Reti e Sistemi PF Informatica della Regione Marche Maria Laura Maggiulli.“Con l’attivazione della banda larga a Candelara – spiega l’assessore Biancani – il Comune, impegnato da tempo in diverse azioni per completare e rafforzare i collegamenti telematici su tutto il territorio, ha dato una risposta importante anche a Santa Maria dell’Arzilla, Trebbio della Sconfitta e in parte pure a Novilara”.

Per le Marche si tratta di uno dei primi cantieri per la realizzazione del piano telematico regionale. “C’erano delle aree che presentavano criticità ­– continua Biancani - per cui era importante programmare una serie di interventi che permettessero di colmare il divario tecnologico.

L’Amministrazione comunale si è dunque data molto da fare, sollecitata anche dalle tante richieste pervenute via mail dai residenti tramite la Rete civica del Comune, compilando cioè un’apposita scheda reperibile sul sito. In questo modo abbiamo potuto incontrare parecchi dei residenti interessati al progetto. Sul tema della banda larga su rete fissa, continueremo a promuovere attività d’informazione e di raccolta di segnalazioni. Colgo anche l’occasione per ringraziare l’associazione di quartiere che ha contribuito all’organizzazione dell’incontro a Candelara”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-07-2010 alle 11:43 sul giornale del 23 luglio 2010 - 894 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auV





logoEV