'L'aperitivo illustrato', al via la seconda edizione del Premio d'arte internazionale

4' di lettura 20/07/2010 -

“L’Aperitivo Illustrato”, il primo mensile illustrato di arte, design, spettacolo, cultura e società edito dal gruppo marchigiano Gretassociati editoria & comunicazione e distribuito su tutto il territorio nazionale, annuncia insieme all’Associazione Hansel & Greta, la seconda edizione del “Premio d’Arte Internazionale Aperitivo Illustrato” intitolato “La costante è il percorso. Dal Rinascimento all’Arte Contemporanea”.



l premio 2010, aperto ad artisti di qualsiasi nazionalità, verrà ospitato il prossimo autunno a Pesaro, grazie ai patrocini del Comune di Pesaro, della Provincia di Pesaro e Urbino e della Regione Marche, alla partnership del Centro Arti Visive Pescheria, e alla collaborazione dell’associazione culturale pesarese ArteM. Istituzioni che hanno scelto di essere partner di questo premio, di respiro internazionale, finalizzato a valorizzare il territorio marchigiano come nuovo luogo di incontro e di scambio nel panorama dell’arte contemporanea.

Trenta opere finaliste, selezionate da una giuria presieduta da Ludovico Pratesi e composta da esperti e critici italiani e stranieri, saranno pubblicate in un catalogo d’arte e parteciperanno alla collettiva che si terrà dal 30 ottobre al 17 novembre 2010 presso l’Ex Chiesa della Maddalena di Pesaro. Durante la Cerimonia di Premiazione prevista per il 30 ottobre 2010, l’opera vincitrice verrà donata al Centro Arti Visive Pescheria di Pesaro dove il vincitore avrà una mostra personale nel corso del 2011.

Dopo il successo dello scorso anno con la prima edizione del premio tenutasi a Fano e dedicata al centenario del Futurismo, i partecipanti di quest’anno lavoreranno su un nuovo affascinate tema che prende spunto dal Rinascimento italiano, per riflettere sul presente, mettendo a fuoco in particolare il binomio arte – scienza. Tema cardine dell’Umanesimo che si scopre oggi più che mai attuale.

Il bando di quest’anno vuole infatti porre l’accento sull’introspezione e sulla ricerca che l’artista compie, che è il principio stesso dell’Arte contemporanea (La costante è il percorso) e vuole altresì ricordare che ordine e metodo possono essere intesi come creatività, se concepiti come strumenti (Dal Rinascimento all’Arte Contemporanea). Così scrive nell’introduzione al bando il curatore Christina Magnanelli Weitensfelder: “Il mondo è poco (Cristoforo Colombo) … La serietà dell’applicazione del metodo che intuiscono i grandi del Rinascimento, per citarne alcuni Leonardo, Raffaello, Della Francesca, è impressionante quanto oggi sia attuale e contemporanea.

Si noti che ho detto i grandi, omettendo volutamente la parola artisti, poiché essi non eccelsero solo nella grande materia della creatività, ma bensì nella scienza, nella matematica, nel pensiero. Il grande binomio su cui riflettere è scienza ed arte. Con l’ingresso della prospettiva rinascimentale, della meccanica, del sistema scientifico, della disciplina medica, la visione dell’artista diventa idea cosciente e come tale è foriera di nuove frontiere.

Al punto che il pensiero si sposta nello spazio e nel tempo e il Soggetto dell’artista si muove da un’entità all’altra, alla ricerca dell’oggetto più importante da decodificare, da comprendere, da interpretare: Se stesso. E l’Arte diventa concettuale”. Il bando del concorso è già disponibile e gli artisti partecipanti potranno presentare opere realizzate in piena libertà stilistica e tecnica nell’ambito di grafica, pittura, fotografia analogica o digitale, visual art e tecniche multimediali (parzialmente e/o interamente realizzate al computer) e tecniche miste.

Tutti i dettagli nel bando, scaricabile dal sito del premio www.premiodarteaperitivoillustrato.com Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro e non oltre giovedì 16 settembre 2010 e verranno conseguentemente esaminate dalla giuria che, oltre ad essere presieduta da Ludovico Pratesi, Direttore artistico Centro Arti Visive Pescheria di Pesaro è composta da: Alessandra Zanchi, Responsabile Relazioni Stampa Arthemisia Group (Milano, Roma, Pesaro); Alessandro Antonioni, Presidente Foto Club di Fano (Fano, PU);

Antonella Micaletti, Docente di Storia dell’Arte Contemporanea e Didattica Museale all’Accademia di Belle Arti di Urbino (Pesaro); Cristina Muccioli, Critico d’Arte e Docente all’Accademia di Belle Arti di Brera (Milano); Daniele Radini Tedeschi, Critico e Storico dell’Arte (Roma); Gabriello Anselmi, Presidente Associazione 107 Cent Sept Arte & Territorio (Verona); Giovanni Perez, Editore e Saggista esperto di Arte novecentesca (Verona); Jessica Molinari, Curatrice e Critico d’Arte (Como); Michele Ciaffoncini, Presidente Associazione Culturale e Artistica Arte-M (Pesaro);

Paolo Bacchereti, Gallerista d’Arte (Firenze); Pia Capelli, Giornalista e Critico d’Arte Contemporanea, collaboratrice per le pagine della Domenica de “Il Sole 24 Ore” e Art Columnist di “Elle” (Milano); Samira Leglib, Giornalista specializzata in Arte per il Magazine “Oggi 7” della testata “America Oggi” (New York); Tobias Verlende, Critico e Agente d’Arte (Berlino). Domande di partecipazione entro e non oltre giovedì 16 settembre 2010 Info e bando > www.premiodarteaperitivoillustrato.com








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-07-2010 alle 17:44 sul giornale del 21 luglio 2010 - 1188 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Aperitvo illustrato, l'aperitivo illustrato, premio aperitivo illustrato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqJ





logoEV