Scommesse clandestine in un'agenzia, sequestri e denunce

scommettere scommesse 1' di lettura 15/07/2010 -

La Guardia di Finanza di Pesaro ha denunciato il titolare di un'agenzia di scommesse di Pesaro. Scommesse illegali e clandestine erano all'ordine del giorno.



Le indagini delle Fiamme Gialle infatti hanno permesso di scoprire un cospiquo giro illegale di scommesse con al centro la ricevitoria.

Privo di qualsiasi tipo di autorizzazione di Pubblica Sicurezza e delle concessioni per l'esercizio e la raccolta di scommesse, il titolare dell'agenzia accettava puntate sui principali eventi sportivi.

Un giro d'affari finito però nella rete della Guardia di Finanza che ha sottoposto a sequestro preventivo l’agenzia e denunciato all’Autorità Giudiziaria il responsabile. Inoltre le Fiamme Gialle hanno sequestrato due computer, un server e sei video.

In caso di condanna, il soggetto rischia una condanna che va da sei a tre anni.






Questo è un articolo pubblicato il 15-07-2010 alle 12:02 sul giornale del 16 luglio 2010 - 1054 letture

In questo articolo si parla di attualità, riccardo silvi, scommettere, scommesse

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aeq





logoEV