Candelara: 13° edizione de 'il mondo dei metalli , dal ferro battuto all'oro

2' di lettura 15/07/2010 -

Arti e mestieri al castello, ci siamo. Poche ore all’alzata del sipario sull’evento dell’estate, con la comunità paesana di Candelara di Pesaro che già da tempo si prepara alla rievocazione storica che si rinnova da 13 anni a questa parte. Il mondo dei metalli - tema protagonista dell’edizione 2010 - verrà esplorato a 360 gradi nella kermesse festaiola che quest’anno andrà in onda nel fine settimana che sta per iniziare, come al solito organizzata con passione e dedizione dall’associazione culturale Candelara in festa del direttore artistico Piergiorgio Pietrelli e del presidente Pierpaolo Diotalevi.



Dal ferro battuto all’oro. Questo il filo conduttore di una manifestazione capace di rinnovarsi anno dopo anno (lo hanno sottolineato nella conferenza di presentazione pure gli assessori comunali Enzo Belloni e Luca Pieri). La lavorazione artistica del filo metallico, la produzione di pentole in rame, i forgiatori di coltelli, i metalli riciclati, l’alta oreficeria e tanto altro ancora contribuiranno a far rivivere i tempi che furono grazie a un’ottantina di espositori provenienti da ogni parte d’Italia.

Imperdibile la dimostrazione del laboratorio-mostra dedicato alla lavorazione dell’oro, a cura dell’associazione Gruppo Orafi. Come non menzionare, poi, la grande opera in ferro battuto dedicata alla candela che verrà realizzata da Gianfranco e Giannino Brancorsini, Maurizio Vitali, Roberto Giordani e Alberto Alunni? Tra le arti antiche da non disperdere, impossibile non menzionare quella culinaria. Domani, sabato e domenica a Candelara si potranno degustare succulenti manicaretti che comporranno un evocativo menù del contadino.

A prezzi ragionevoli, per le vie del borgo medievale posto a una manciata di chilometri da Pesaro città si potranno assaggiare il maialino, il pesce, il baccalà arrosto e tanti altri sapori della tradizione pesarese e marchigiana. Grande spazio, come al solito, sarà dato alla musica e al teatro dialettale, agli spettacoli di strada e agli intrattenimenti più vari, con un tocco internazionale fornito da un gruppo olandese, la Legendary Movie orchestra, che si esibirà al sabato.

Venerdì e sabato pomeriggio, poi, per la prima volta sarà allestito un laboratorio di danza per gli amanti dei balli folk. Non resta che pazientare qualche ora per comprendere come l’operosità candelarese possa far rivivere emozioni solo all’apparenza sopite dal tempo. Vietato mancare. Ingresso euro 2,50. Si consiglia di raggiungere le colline pesaresi tramite i bus navetta che sabato e domenica collegheranno Candelara con Pesaro città ogni mezz’ora dalle 17 alle 24. Ulteriori info sul sito www.candelara.com.


da Associazione Culturale Candelara in festa

...

...

... ...





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-07-2010 alle 16:59 sul giornale del 16 luglio 2010 - 949 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Associazione Culturale Candelara in festa, arti e mestieri al castello di candelara, Arti e mestieri al castello di Candelara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/afH