Parte il progetto 'Giovani per la cultura'

1' di lettura 06/07/2010 -

Il Comune di Pesaro, come si ricorderà, ha avviato un’esperienza pilota per il coinvolgimento di giovani studenti universitari in forme di lavoro temporaneo nelle strutture museali cittadine.



Al bando, scaduto il 31 maggio scorso, hanno aderito, presentando il proprio curriculum, 111 studenti universitari, i quali sono stati valutati ed inseriti in graduatoria (pubblicata sul sito www.pesarocultura.it) in base ai titoli e al punteggio conseguito nel percorso di studi.

Nella foto, sono presenti, insieme all’assessore alla Cultura Gloriana Gambini, i primi 25 ragazzi della graduatoria che hanno iniziato oggi (mercoledì 30 giugno) il loro percorso di formazione con una giornata dedicata ad approfondire i temi relativi alla sicurezza, all’impiantistica, ai princìpi dell’accoglienza turistica ed alla conoscenza approfondita del patrimonio museale cittadino. A partire dalla prossima settimana, i primi ragazzi saranno impiegati in attività di accoglienza ai Musei Civici e a Casa Rossini.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-07-2010 alle 16:21 sul giornale del 07 luglio 2010 - 898 letture

In questo articolo si parla di cultura, giovani, pesaro, Comune di Pesaro, giovani per la cultura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/T7





logoEV
logoEV