In aumento le soste al 'Curvone'

curvone pesaro 3' di lettura 30/06/2010 -

Oltre 11 mila auto in più (rispetto al 2008 con un totale di 120.709 auto) parcheggiate al “Curvone” lo scorso anno, a testimonianza dell’attenzione degli utenti nei confronti della struttura di viale dei Partigiani e del ruolo importante che riveste, di cerniera tra centro e mare.



Nato come moderna soluzione di parcheggio per tutti i cittadini, lavoratori e frequentatori del centro storico e della zona mare, “Il Curvone” potrà sempre di più dare un contributo non solo nel migliorare l’accessibilità e la viabilità alla città, ma anche alla qualità della vita, soprattutto in termini ambientali, liberando le strade dalle auto in sosta, agevolando una mobilità sostenibile per ciclisti e pedoni. La struttura offre, a prezzi promozionali, varie soluzioni di abbonamento ai frequentatori della spiaggia, ai residenti, ai lavoratori e agli operatori del centro storico e della zona mare, sia 24 ore che solo diurno o notturno, con la possibilità di poter parcheggiare e ritirare l’auto in qualsiasi momento, anche di notte, con un semplice telepass che apre cancelli e sbarre. 1 euro, per 1 ora di sosta 6 euro, per 13 ore di sosta - dalle 7,30 alle 20,30 (tariffa massima diurna) 10 euro, per 24 ore di sosta

Abbonamenti: mezza giornata € 1,08/giorno - giornata intera € 1,83/giorno – notturno € 0,95 /notte - 24 ore € 2,38/ giorno.

Le iniziative del “Curvone”:

- sottoscritta una convenzione con l’associazione Carta Giovani con agevolazioni per i parcheggi “Curvone“ e via Marsala;

- partecipato attivamente all’iniziativa dell’Amministrazione comunale “Parcheggi Rosa” con 4 posti auto “gratuiti“ messi a disposizione per donne in dolce attesa e persone che accompagnano bambini entro il primo anno di vita; - iniziativa “CARTA BIMBI” con un concreto intervento nella composizione dell’offerta;

- iniziativa “In centro parcheggi gratis“, bonus di sosta offerti dai commercianti ai propri clienti per SOSTA & SHOPPING, estesa, con il progetto carta bimbi, alle farmacie cittadine;

- accordo con il Comune di Pesaro e gli enti della consulta “Tempi della Città “ per il rilascio di abbonamenti agevolati per i lavoratori ed operatori del centro storico con sconto del 42% sulle tariffe (52% in caso di car-pooling con minimo 3 persone) con deposito gratuito di bici personali per gli spostamenti da e per il parcheggio;

- servizio bic e ombrello gratuiti con 40 bici a disposizione per il percorso parcheggio lavoro o shopping e mare. Sono stati sottoscritti vari accordi con lavoratori ed operatori del centro storico e zona mare, con albergatori e bagnini che hanno portato alla sottoscrizione di oltre 150 abbonamenti.

Di sera inoltre, i frequentatori della zona mare, potranno usufruire della navetta gratuita, dalle 20.20 alle 00.20 (con passaggi ogni mezz’ora) la cui fermata è situata sulla statale 16, nei pressi del parcheggio del Curvone.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-06-2010 alle 12:02 sul giornale del 01 luglio 2010 - 2238 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, Comune di Pesaro, parcheggio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Gx





logoEV