Rugby: gli Old si fanno valere a Praga

pesaro rugby 1' di lettura 28/06/2010 -

Passano gli anni, ma gli Old della Pesaro rugby continuano a divertirsi come ragazzini. Dopo un inverno di allenamenti, gli over 42 giallorossi hanno varcato il confine nazionale per partecipare nello scorso weekend a Praga un torneo riservato ai “veterani” rugbisti.



La capitale della Repubblica Ceca ha ospitato il secondo torneo internazionale “OLD PRAGUE HAM”, torneo che ha visto la presenza di ben dodici squadre, quattro provenienti dall’Italia, due dalla Francia e poi da Spagna, Ungheria, Germania e tre della stessa Repubblica Ceca. Per i pesaresi quattro partite disputate di cui due perse (con una squadra francese e una Ceca) e due vinte con il Mirano e la tedesca Brandenburg. Bilancio positivo da tutti i punti di vista (sportivo – extra sportivo), nonché per la numerosa partecipazione al tour: ben 41 persone di cui 34 utilizzati quali giocatori.

L’old più “maturo della spedizione è stato il cinquantanovenne Luè Verri Enrico autore anche di una meta, squadra capitanata, per l’occasione, da Michele Spagna. Alla fine della competizione i pesaresi hanno votato l’apertura Subissati Annunzio “man of the match” del torneo. Old che si sono dati appuntamento per partecipare nel 2011 al torneo di Barcellona.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-06-2010 alle 16:51 sul giornale del 29 giugno 2010 - 882 letture

In questo articolo si parla di sport, rugby, pesaro, Pesaro Rugby, praga

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Cz