Esperienza pilota a Pesaro, nasce Rete Imprese Italia

3' di lettura 24/06/2010 -

E’ stata presenta ufficialmente questa mattina nella sede della Provincia, R.ete. Imprese Italia di Pesaro e Urbino, il nuovo organismo di rappresentanza della piccola e media impresa che riunisce le associazioni dell’artigianato, del commercio, della piccola industria, dei servizi e del turismo.



Attorno a questo nuovo acronimo, che ben sintetizza anche la “mission” della nuova sigla, aderiscono cinque associazioni della provincia di Pesaro e Urbino: Casa Artigianato-Metaurense; CNA; Confartigianato; Confcommercio e Confesercenti.

Si tratta di una delle primissime iniziative territoriali a livello nazionale - la prima nelle Marche - che fa seguito alla costituzione del nuovo soggetto di rappresentanza presentato ufficialmente nel maggio scorso a Roma e che ha dato vita ad una vera e propria Fondazione. Rete Imprese Italia di Pesaro e Urbino intende dar voce alle oltre 33mila imprese dell’artigianato, del commercio, della piccola industria, del turismo e dei servizi esistenti in provincia. Imprese che rappresentano la struttura portante dell’economia reale e dei processi di sviluppo territoriale, luogo di integrazione e costruzione delle appartenenze.

Un tessuto economico costituito da uno dei capillari e diffusi sistemi di imprese d’Italia. Per questo si può tranquillamente affermare che Rete Imprese Italia di Pesaro e Urbino, costituisce in sé uno dei più grandi e complessi sistemi di rappresentanza del Centro Italia e del Paese. A partire da questa consapevolezza - che non intende tradursi in una mera sommatoria aritmetica di imprese e di imprenditori - Rete Imprese Italia di Pesaro e Urbino intende dare voce comune e identità, visibilità, capacità di rappresentanza e rappresentazione a questo mondo.

Rete Imprese Italia di Pesaro e Urbino nasce per superare le logiche di rito della concertazione e per riequilibrare e ricomporre la rappresentanza delle imprese in un quadro che concretamente ne valorizzi l’apporto ai processi evolutivi del sistema provincia. Rete Imprese Italia di Pesaro e Urbino sarà dunque un nuovo soggetto per l’interlocuzione con le istituzioni dello Stato (Prefettura, Forze dell’ordine), economiche (Camere di Commercio, Uffici finanziari), con le istituzioni locali (Comuni, Provincia, Regione), ma anche con gli istituti di credito, la politica, le forze sociali, i sindacati, le altre organizzazioni di rappresentanza del mondo imprenditoriale, il mondo della scuola. Insomma, d’ora in poi il “popolo” del fare impresa di questa provincia avrà una voce unica.

Tra i temi che Rete Imprese Italia di Pesaro e Urbino intende affrontare vi sono quelli della valorizzazione del ruolo delle Piccole e Medie Imprese; il sostegno alla creazione, alla innovazione e allo sviluppo delle PMI; le politiche per il credito, il ruolo dei Confidi ed i rapporti con le banche; le infrastrutture (Fiera, trasporti, viabilità, porto). Ed ancora: il confronto con gli enti locali sulle politiche di bilancio, gli investimenti ed i servizi; lo snellimento e la semplificazione burocratica. Non solo. Rete Imprese Italia di Pesaro e Urbino intende essere interlocutore privilegiato con le istituzioni locali anche in ordine alla programmazione urbanistica delle città; al recupero e valorizzazione dei centri storici; alla condivisione delle politiche urbane (arredi, viabilità, etc.). Rete Imprese Italia di Pesaro e Urbino si propone di collaborare anche in ordine alla programmazione turistica regionale, al coordinamento delle azioni di accoglienza e vuole discutere insieme alle istituzioni anche di risorse aggiuntive per l’innovazione, la promozione e l’accoglienza.

Insomma Rete Imprese Italia di Pesaro e Urbino ambisce a modernizzare la rappresentanza delle imprese nell’intento di modernizzare l’economia e la società di questa provincia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-06-2010 alle 16:50 sul giornale del 25 giugno 2010 - 633 letture

In questo articolo si parla di attualità, CNA Pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/vB





logoEV