Sigarette anche ai bambini di 5 anni, multati nove tabaccai

1' di lettura 18/06/2010 -

E' bastata la tessera sanitaria di un bambino di 5 anni per poter acquistare le sigarette dal distributore automatico. Le Fiamme Gialle hanno scoperto nove distributori automatici contraffatti.



A finire nei guai nove tabaccai che si erano dotati di alcuni distributori automatici non a norma. Alla Guardia di Finanza infatti è bastata la tessera sanitaria di un bimbo di 5 anni per acquistare le sigarette. Le macchine distributrici non distinguevano la tessera del maggiorenne da quella del minore.

La sanzione prevista è di poco superiore ai trecento euro, ma, alla terza violazione delle norme l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato può procedere alla disdetta del contratto d’appalto e, quindi, ritirare la concessione di vendita all’esercente.






Questo è un articolo pubblicato il 18-06-2010 alle 12:28 sul giornale del 19 giugno 2010 - 1090 letture

In questo articolo si parla di riccardo silvi, pesaro, guardia di finanza, sigarette, tabaccai

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hp





logoEV