Successo per Zaccheroni a Pesaro

alberto zaccheroni 1' di lettura 08/06/2010 -

Buon riscontro di pubblico per l’incontro con Alberto Zaccheroni organizzato dall’A.I.A.C. di Pesaro e Urbino, svoltosi presso la sala del consiglio comunale di Pesaro lunedì 7 giugno.



All’evento hanno partecipato oltre a Mister Zaccheroni, allenatore della Juventus nella stagione appena trascorsa, i rappresentanti dell’AIAC Zaffini, Mancini e Sandreani e l’Assessore Biancani.

Alberto Zaccheroni ha illustrato al numeroso pubblico presente i segreti e la storia del modulo tattico 3-4-3 dagli esordi nell’Udinese fino alla vittoria del campionato di serie A con il Milan. Accolto con scetticismo dal mondo conservatore del calcio, il modulo presentato da Zaccheroni ha avuto grandi successi e proseliti.

Dopo aver spiegato aspetti squisitamente tattici, l’allenatore di Cesenatico si è soffermato sull’importanza delle motivazioni da impartire a chi scende in campo sostenendo che per un allenatore professionista sia fondamentale, oltre alla tattica, la gestione del gruppo e dei suoi campioni. Il mister ha inoltre sottolineato come in Italia manchino sempre più difensori di talento. Ha colloquiato con i tanti allenatori presenti in sala cui ha raccomandato di avere coraggio nelle scelte e di non abbattersi di fronte alle difficoltà che inevitabilmente si incontrano in una carriera.

L’ incontro, durato più di due ore, si è poi concluso all’insegna della convivialità con un aperitivo offerto dal Nero Caffè in Piazza del Popolo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-06-2010 alle 18:54 sul giornale del 09 giugno 2010 - 812 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, associazione culturale, Pindaro Eventi, alberto zaccheroni


logoEV
logoEV


.