Ecco il 'Rossini Opera Video'

videocamera 1' di lettura 08/06/2010 -

Il secondo weekend del Festival Giovani Per la Musica si apre in anticipo con Rov - Rossini Opera Video, una videoistallazione musicata che verrà proiettata sulla facciata di palazzo Ducale a partire dalle ore 22 di giovedì 10 giugno e a seguire in replica al termine dei concerti di venerdì 11 e sabato 12.



Rossini, la musica, i giovani, la città di Pesaro, creatività, innovazione. Sono questi i principali spunti espressivi che caratterizzano il progetto, nato da un’idea dell’assessore Antonello delle Noci (assessorato Bilancio – Soc. Partecipate – Politiche giovanili - Valorizzazione centro storico e mare del Comune di Pesaro) e Ecstra consorzio di cooperative culturali e turistiche di Urbino.

ROV è innanzitutto una maxiproiezione video-musicale, opportunamente pensata per la facciata di palazzo Ducale di Pesaro. La realizzazione artistica è affidata a due organizzazioni locali: Sound D Light (azienda pesarese leader in Italia e in Europa nel settore dei servizi per lo spettacolo e la comunicazione multimediale, sponsor tecnico del ROV) e MOM, (gruppo di giovani emergenti del territorio, esperti di visual art e videocomunicazione).

Il “tappeto sonoro” che accompagna il video ha come minimo comun denominatore la Gazza Ladra di Gioachino Rossini, che sarà però opportunamente rielaborata da due noti interpreti del suono contemporaneo: Alessandro Petrolati e Carlo Fatigoni.

Occorre inoltre aggiungere a tutto ciò il momento spettacolare in se, di grande effetto e coinvolgimento il cui solo aspetto estetico può rappresentare un’attrattiva, nonché una fonte di interesse per turisti e visitatori, e diventare per qualche sera l’interfaccia creativa dei valori e degli elementi peculiari della città.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-06-2010 alle 18:37 sul giornale del 09 giugno 2010 - 882 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, videocamera, Comune di Pesaro