Rugby: torna a Pesaro il torneo a 7 per ricordare Tigna

1' di lettura 04/06/2010 -

La Pesaro rugby torna a dar vita al torneo di rugby a sette dedicato a Simone Franca, da tutti conosciuto come Tigna, giocatore prematuramente scomparso.



Non potevano essere di certo gli spareggi per la serie B che lo scorso anno non hanno permesso la realizzazione del torneo, a fare dimenticare ai giallorossi quanto Simone ha dato alla società pesarese e per questo domani al Toti Patrignani di Muraglia tornerà a disputarsi il Tigna Seven’s per la sesta volta. Un torneo di rugby a sette, variante più spettacolare del classico rugby a 15, con giocate molto più veloci e con maggior spazio alla tecnica individuale. Otto le squadre presenti che si affronteranno in due gironi all’italiana da quattro squadre. Al termine tutte le finali per decretare la classifica finale. Le partite inizieranno alle 16.30 mentre le finali si giocheranno in notturna a partire dalle 21.00.

Al termine delle gare poi serata all’insegna del divertimento fra grigliata e birra per tutti i partecipanti, che il giorno seguente si sposteranno tutti al mare. Lo scopo della manifestazione anche quest’anno sarà quello di sostenere il “progetto mattone”: tutto ciò che verrà ricavato dal torneo sarà donato ad una comunità di pigmei in Burundi per aiutarli nella costruzione di strutture abitative e sanitarie. Un’iniziativa che nacque con “Tigna” e che la società e i suoi ex compagni di squadra hanno deciso di portare avanti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-06-2010 alle 16:57 sul giornale del 05 giugno 2010 - 1312 letture

In questo articolo si parla di sport, rugby, pesaro, Pesaro Rugby, simone franca





logoEV
logoEV