Un convegno sugli osservatori meteorologici

maltempo 1' di lettura 19/05/2010 - Venerdì 21 maggio, a partire dalle ore 9.30, nella sala del Consiglio comunale si terrà un convegno dal titolo “La rete degli osservatori meteorologici storici: valorizzazione del loro patrimonio culturale e scientifico”.

Il programma prevede, alle ore 9.30 il saluto di benvenuto da parte dell’assessore all’Ambiente, Energia e salute Giancarlo Parasecoli e del direttore dell’istituto di Biometeorologia Cnr Antonio Raschi. Alle ore 10, apertura del workshop: Alberto Nobili (osservatorio Valerio del Comune di Pesaro) interverrà su “Riqualificazione tecnologica dell’osservatorio Valerio: misure di turbolenza atmosferica” e quindi Alessandro Zaldei (laboratorio di Climatologia Ibimet Cnr – Osservatorio Ximeniano Firenze) su “Il laboratorio di Climatologia Urbana, verso la creazione di un’associazione Osservatori Storici Italiani”.

Successivamente interverranno anche Roberto Gottardi (Osservatorio Duomo Milano), Maria Carmen Beltrano (C.r.a. – C.m.a.), Luca Lombroso (osservatorio Geofisico – università di Modena e Reggio Emilia), Graziella Rossini (osservatorio Pietro Monte Livorno), Piero Paolucci (osservatorio Serpieri – università “Carlo Bo” di Urbino), Luigi Iafrate (C.r.a. – C.m.a – Consiglio per la Ricerca in Agricoltura), Teodoro Georgiadis (istituto di Biometeorologia Cnr Bologna) e Marina Baldi (istituto di Biometeorologia Cnr Roma). Nel pomeriggio dibattito e conclusione del workshop. Alle ore 17 visita all’osservatorio Valerio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-05-2010 alle 18:09 sul giornale del 20 maggio 2010 - 1088 letture

All'articolo ? associato un evento

In questo articolo si parla di cultura, attualità, storia, scienza, pesaro, Comune di Pesaro, osservatorio meteorologico


logoEV
logoEV


.