Volley: Pesaro si aggiudica gara 3 e si porta avanti nella serie

monteschiavo volley 3' di lettura 05/05/2010 - Nella terza partita della semifinale scudetto, la Monte Schiavo Banca Marche subisce il gioco delle campionesse d'Italia della Scavolini, in una serata tutta in salita. Questa sera, ci sarà la quarta partita a Jesi, alle ore 20.15.

Nesic inizia con Dall'Igna in regia, Sokolova opposta, Bown e Calloni al centro, Rinieri e Negrini schiacciatrici, Mazzoni libero. Marchesi risponde con Ferretti palleggiatrice, Skowronska opposta, Marinkovic e Garzaro centrali, Costagrande e Usic schiacciatrici, Wijnhoven libero. Approccia meglio la gara la Scavolini che, sin dalle prime battute, va in testa (5-8). La Monte Schiavo deve inseguire: Nesic chiama time-out prima sul 10-14 e poi sul 14-19. Fatica la Monte Schiavo in ricezione e attacco, fermo al 25% contro il 39% delle ospiti, che firmano pure 8 muri.


Le cose sembrano cambiare nel secondo set, ma solo all'inizio (7-6). Pesaro mette a segno il break che cambia volto al parziale e dal vantaggio jesino si passa al 7-13. Le ospiti continuano ad attaccare meglio (42% contro il 33% delle padrone di casa), murano (4 i punti), sbagliano di meno in ricezione e sotto rete. Al secondo time-out tecnico sono avanti 8-16 e hanno la sttrada spianata.


Nel terzo set, le jesine non danno chiari segnali di ripresa (5-8). Nesic chiama la sua prima sospensione sul 5-11, manda in campo Tirozzi per Negrini e, sul 6-12, richiama in panchina Dall'Igna inserendo Cerioni. La Monte Schiavo risale la china e pareggia il conto sul 17-17. La Scavolini resta fredda e spietata, riparte in un attimo (18-22) e respinge ogni tentativo delle padrone di casa. Gara 4, a Jesi, questa sera (6 maggio), alle ore 20.15.


PLAY-OFF SCUDETTO SEMIFINALE, GARA 3

MONTE SCHIAVO BANCA MARCHE JESI vs SCAVOLINI PESARO 0-3

MONTE SCHIAVO BANCA MARCHE: Mataloni n.e., Sokolova 14, Mazzoni L, Negrini 3, Rinieri 13, Bown 6, Cerioni 1, Devetag, Calloni 6, Dall'Igna 1, Tirozzi 3. All. Nesic

SCAVOLINI: Usic S. 12, Garzaro 4, Mari n.e., Wijnhoven L, Skowronska 17, Saccomani, Marinkovic 7, Ferretti 1, Boscoscuro n.e., Costagrande 16, Usic M. n.e., Guiggi n.e.. All. Marchesi

ARBITRI: Fabrizio Padoan e Omero Satanassi PARZIALI: 19-25, 14-25, 21-25


Giovedì sera, la semifinale scudetto tra la Monte Schiavo Banca Marche e la Scavolini va in scena ancora una volta al PalaTriccoli: alle ore 20.15, infatti, si gioca la quarta gara tra Pesaro e Jesi. La serie vede ora in vantaggio la formazione campione d’Italia 2-1 (3-0 gara1, 2-3 gara2, entrambe disputate a Pesaro, 0-3 gara3 a Jesi): la Monte Schiavo dovrà assolutamente vincere per pareggiare il conto e giocarsi tutte le sue chance poi nell’eventuale bella di lunedì prossimo.

I botteghini del palasport di Jesi apriranno anche domani alle ore 17.30, per dare modo a tutti di anticipare l'acquisto dei biglietti ed evitare le code a ridosso dell'inizio del match.

Questo il programma della semifinale che vede in campo la Monte Schiavo Banca Marche:

GARA 4 Giovedì 6 maggio ore 20.15 (diretta Sky Sport 2/2HD)
A Jesi (AN): Monte Schiavo Banca Marche Jesi - Scavolini Pesaro
Arbitri: Gianni Bartolini - Diego Pol
EV. GARA 5
Lunedì 10 maggio ore 20.30
Scavolini Pesaro - Monte Schiavo Banca Marche Jesi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2010 alle 17:16 sul giornale del 06 maggio 2010 - 8793 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, jesi, volley, Monteschiavo BancaMarche Volley, scavolini volley


logoEV
logoEV


.