Rugby: Pesaro seppellita dalle mete del Modena

pesaro rugby 1' di lettura 04/05/2010 - Pesante sconfitta per la Cmt Pesaro rugby nella penultima gara stagionale. Con la matematica certezza della salvezza in tasca, i ragazzi giallorossi non hanno potuto nulla contro la capolista che ha vinto per 74-0.

I pesaresi hanno retto solo nei primi dieci minuti della gara entrando convinti nei punti di incontro, poi Modena ha iniziato ad avere il sopravvento in mischia e in touch e ha comandato il gioco sino alla fine.

Il primo tempo si è chiuso 34 a 0 con 5 mete loro e con una serie di infortuni che ha costretto la Cmt a non pochi cambi già nei primi 40 minuti. Nel secondo tempo stesso copione contro una squadra che sicuramente degna di una categoria superiore.

Per la Cmt il rammarico di esser stata costretta per l’ennesima gara di stagione a scendere in campo con non poche defezioni. Domenica alle 15.30 l’ultima gara del campionato al Toti Patrignani contro il Viterbo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-05-2010 alle 18:00 sul giornale del 05 maggio 2010 - 964 letture

In questo articolo si parla di sport, rugby, pesaro, modena, Pesaro Rugby


logoEV
logoEV


.