Rinasce il borgo antico di Pozzo Alto

1' di lettura 18/02/2010 - Sabato 20 febbraio, alle ore 16, si terrà l’inaugurazione del restauro del centro storico di Pozzo Alto. Interverranno il sindaco Luca Ceriscioli, l’assessore ai Lavori pubblici Rito Briglia, il progettista Valter Imperatori, il consigliere comunale Sandrina Camilli e il presidente dell’associazione di quartiere Borgo S. Maria – Pozzo Alto –Case Bruciate Bruno Marzoli.

Seguirà buffet A poco più di un anno dall’inizio dei lavori, il borgo antico di Pozzo Alto viene restituito alla pubblica fruizione. Il restauro ha interessato il rifacimento della pavimentazione, dell’illuminazione pubblica e delle piazzette del centro storico, oltre a una nuova rete fognaria e di distribuzione di gas e acqua.


L’opera, finanziata per 700 mila euro dal Comune di Pesaro e per 300 mila da Marche Multiservizi, ha consentito di procedere ad una significativa ristrutturazione del borgo con l’acquisizione di aree private e locali in disuso, oggi divenuti bene comune. Con questo intervento, il territorio si riappropria di un luogo di grande suggestione, da cui si gode una delle più belle vedute sui panorami circostanti. Particolare merito va dato ai residenti che con civica pazienza e collaborazione hanno atteso, pur fra inevitabili disagi, questo momento, che oggi premia l’intera comunità.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-02-2010 alle 13:59 sul giornale del 19 febbraio 2010 - 1062 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, comune di pesaro e urbino





logoEV
logoEV