Il salotto di Gioachino, un successo

1' di lettura 18/02/2010 - Ottimo esordio per l’iniziativa “Il salotto di Gioachino” che ha preso il via domenica scorsa. Il primo incontro ha suscitato infatti vivo interesse da parte del numeroso pubblico intervenuto alla loggia sul “giardino segreto” di Palazzo Ducale.

Originale la formula dello spettacolo – ideata dall’assessorato alla Cultura del Comune di Pesaro e dall’orchestra sinfonica “Rossini” - che alterna brani musicali a momenti di approfondimento culturale, con un relatore che accompagna il pubblico a scoprire aspetti insoliti nella vita e nell’opera del grande compositore pesarese Gioachino Rossini.


Il primo appuntamento ha riguardato la casa del “Cigno” a Parigi, luogo d’incontro, di ascolto e di discussione sulla musica che si eseguiva in città e in Europa. Le cronache delle serate e le musiche dei celebri “ospiti” in Chaussée d’Antin. Protagonisti del concerto/conversazione di domenica scorsa il baritono Giulio Boschetti e Michele Sanpaolesi (pianoforte); relatore Maria Chiara Mazzi. Quest’ultima sarà anche relatore del prossimo incontro previsto domenica 28 febbraio, sempre alla loggia sul “Giardino segreto” della Prefettura (ore 11, ingresso gratuito), sul tema “Viaggiatori immaginari”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-02-2010 alle 15:50 sul giornale del 19 febbraio 2010 - 1011 letture

In questo articolo si parla di cultura, pesaro, Comune di Pesaro





logoEV
logoEV