Colbordolo: l\'assessore Ciaroni faccia quello per cui è stata eletta

2' di lettura 16/02/2010 - Nel tumulto della campagna elettorale, dove ognuno, legittimamente, si sente in dovere di dire la sua, anche l’assessore provinciale alle pari opportunità Daniela Ciaroni non ci ha privati della propria “verità” esprimendo sdegno per l’uso del corpo femminile nella gestione del potere, pensando bene di dover partecipare il suo pensiero all’intera comunità provinciale.

L’assessore, facendo riferimento alle recenti vicende che riguardano gli appalti del G8 che vedono coinvolti imprenditori e funzionari dello Stato, pare avere già chiaro il quadro degli avvenimenti e delle responsabilità ancor meglio dei magistrati che stanno svolgendo le indagini. Se infatti, da più parti si invoca un procedimento che faccia completa chiarezza, la Ciaroni ha già individuato le vittime e i colpevoli (anzi, il colpevole, visto che gira e rigira si tratta sempre del Presidente del Consiglio).


In tutta la vicenda, ciò che appare più triste è che, ancora una volta, un rappresentante delle istituzioni locali (e quindi di tutti i cittadini) irrompa sul terreno elettorale con dichiarazioni quantomeno avventate e azzardate. Compito della Ciaroni invece, dovrebbe essere quello di informare la comunità (in particolar modo quella femminile che lei dovrebbe rappresentare) del recente decreto legislativo n.5/2010 che entrerà in vigore il prossimo 20 febbraio, sulla parità di trattamento tra uomini e donne in materia di occupazione e lavoro. Un intervento normativo che rafforza il principio antidiscriminatorio di genere ampliandolo ed estendendolo a tutti i livelli nei diversi ambiti del lavoro e della retribuzione, accompagnandolo con sanzioni severe per chi non lo rispetta, sicuramente una buona notizia per il mondo femminile.


In attesa che l’assessore Ciaroni faccia il suo lavoro, l’invito è quello di auto-informarsi sul sito ministeriale www.pariopportunita.gov.it

Luca Lucarini Capogruppo minoranza Comune di Colbordolo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-02-2010 alle 14:36 sul giornale del 17 febbraio 2010 - 1092 letture

In questo articolo si parla di opposizione, politica