Raggirano due anziane e le derubano di 450 euro

somma di denaro 1' di lettura 09/02/2010 - Si fingono impiegate di una banca e raggirano due anziane.

Due anziane di 80 e 85 anni hanno denunciato al commissariato di Fano di essere state truffate. Venerdì scorso le due erano state avvicinate da due donne di mezza età, a bordo di un\'auto verde scuro, che si erano spacciate come dipendenti di una banca di Fano.


Le due avevano chiesto alle anziane di dover controllare le banconote da 50 euro in loro possesso. Nel pagare le pensioni, secondo le truffatrici, la banca aveva dato loro denaro riportante un timbro che doveva essere restituito e cambiato con banconote non timbrate.


Con tale raggiro le due truffatrici sono riuscite ad entrare in casa e impossessarsi di 450 euro. Subito dopo si sono allontanate con la scusa di dover andare a prendere alcuni moduli da far loro compilare. Solo allora le anziane malcapitate hanno capito di essere state derubate.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2010 alle 19:40 sul giornale del 10 febbraio 2010 - 1450 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, truffa, pesaro, somma di denaro, anziano


logoEV
logoEV
logoEV


.