Consiglio provinciale e comunale insieme nel Giorno del ricordo

Vittime delle foibe 1' di lettura 08/02/2010 - Assemblea congiunta in programma mercoledì 10 febbraio in via Gramsci. 

Insieme nel giorno del ricordo. Seduta comune per i consiglieri provinciali e del Comune di Pesaro, che si riuniranno mercoledì 10 febbraio, alle ore 15, in sala Pierangeli (via Gramsci 4), in occasione della commemorazione delle vittime delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata. \"Una memoria da rinnovare, che ci consenta di conoscere il passato per decidere il nostro futuro. Da non intendersi come vuota retorica\", sottolineano i presidenti delle due assemblee Luca Bartolucci e Ilaro Barbanti. Il consiglio congiunto si aprirà con i saluti del presidente della Provincia Matteo Ricci e del sindaco di Pesaro Luca Ceriscioli.



In primo piano i contributi del presidente dell’associazione giuliano-dalmata Eugenio Vagnini e dello studioso Francesco Zuliani, testimone delle deportazioni e degli eccidi del 1945. Previsti anche gli interventi del vicepresidente del consiglio provinciale Mattia Tarsi e del vicepresidente del consiglio comunale Caterina Tartaglione. Alle ore 17 la chiusura della seduta, con il concerto per arpa celtica di Daniela Battisti. In mattinata è in programma la messa in Duomo alle ore 11.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-02-2010 alle 17:18 sul giornale del 09 febbraio 2010 - 928 letture

In questo articolo si parla di attualità, foibe, pesaro, Provincia di Pesaro ed Urbino





logoEV
logoEV