Bocca Trabaria, Fano-Grosseto, Gubbio-Umbertide: urgono interventi

confcommercio 2' di lettura 02/02/2010 - Da anni assistiamo esterrefatti al rimpallo delle responsabilità e al nulla di fatto che alla fine caratterizza la storia della Fano – Grosseto e della Galleria della Guinza.

Una infrastruttura da tutti e da troppi anni ritenuta indispensabile per i collegamenti est – ovest del Nord della Regione Marche. Per il mondo delle imprese, per il commercio ed il turismo il completamento della Fano – Grosseto è una realizzazione essenziale. Ma l’elevato percorso da realizzare e le opere da approntare (raddoppio della Guinza) ci inducono a temere tempi lunghi per l’effettivo completamento (sempre che vi sia il consenso governativo).


Oggi però viviamo una emergenza: il blocco del passo di Bocca Trabaria in territorio umbro che ha di fatto isolato l’Alta Valle del Metauro ed in particolare i comuni di Urbania, Sant’Angelo in Vado, Mercatello sul Metauro e Borgo Pace per i quali la statale 73bis di Bocca Trabaria rappresenta l’unico collegamento verso Umbria e Toscana. È necessaria ed urgente la riapertura a circolazione alternata dalla statale e quindi chiediamo a Provincia di Pesaro e Urbino e Regione Marche di sollecitare, con urgenza, Ministero ed Anas per l’adozione di un piano di pronto intervento. I danni economici per le imprese ed i disagi ed i costi per le famiglie della zona sono elevati e non è accettabile l’inerzia e la sottovalutazione del problema.


Analogo impegno riteniamo debba essere rivolto, nei confronti della Regione Umbria, per il completamento del breve tragitto Gubbio – Umbertide. Un tratto di poco più di 10 km che consentirebbe un celere e agevole collegamento della nostra Provincia, lungo l’antica consolare Flaminia, con il Lazio (e Roma) l’Umbria e la Toscana. Un collegamento estremamente comodo con la E45 Orte – Ravenna. Tutto ciò è indispensabile per uscire dall’isolamento del nostro entroterra e per consentire un adeguato sviluppo economico e turistico della nostra provincia.


Amerigo Varotti Direttore Provinciale Confcommercio Pesaro - Urbino





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-02-2010 alle 19:51 sul giornale del 03 febbraio 2010 - 1058 letture

In questo articolo si parla di economia, confcommercio





logoEV
logoEV