Calcio a 5: settima vittoria per Pesaro

pesaro five 3' di lettura 31/01/2010 - E sono sette. Contro il fanalino Chevrolet Tre Colli Ancona l’Italservice vince l’ennesima gara di una stagione ancora tutta da giocare.

Il 6-0 finale, frutto della giornata di grazia del capocannoniere Everton Sartori e dei sigilli di Tomasetto e Baldelli, mantiene i biancorossi di Tavoloni e Lepretti a contatto con le prime. Sabato prossimo pausa collettiva. Poi si va a Rieti (13 febbraio, ore 21, si organizzano pullman) per provare a riavvicinare la capolista che, vincendo ad Ascoli, è rimasta cinque punti più in alto ma che ha ancora una gara in più.
Il match che ha dato al Pesaro Five la settima vittoria consecutiva è filato via senza grandi scossoni. La Chevrolet, quest’anno in fondo alla classifica dopo stagioni a battagliare anche per la A, comunque ha fatto una discreta figura limitando i danni. L’inizio al piccolo trotto dei pesaresi ha partorito sì occasioni (Sartori ha iniziato a scaldare i motori fin dall’avvio) ma anche pericoli, con gli anconetani di Animobono pericolosi in contropiede con Gabbanelli (tiro fuori) e Trobia (parata di Vanzela). L’1-0 interno arriva su rigore. Tavoloni innesca capitan Russo il cui tiro viene contrato, il cuoio si impenna prima di finire sulla mano di Gabbanelli che determina il fischio.



Sul dischetto va Sartori che insacca. Che l’ex Palextra fosse in gran giornata lo si era visto fin dai primi affondi. La conferma nel mancino che poco dopo spedisce alle spalle di Pierini, nella rete avversaria che si gonfia per la seconda volta nel pomeriggio del palaFiera. Antonio Tomasetto coglie il palo esterno, Thomas Baldelli chiama il guardiano avversario a un prodigio. Il volitivo numero 22 biancorosso, dopo un paio di occasioni ospiti create da Massaccesi (coast to coast finito fuori e conclusione dalla propria area a lato di poco), va vicinissimo al 3-0 con un tocchetto sotto che si stampa sul palo. A tre secondi e quattro decimi dalla prima sirena ci pensa Sartori a realizzare il tris dalla propria metà, con un pallonetto mancino di rara bellezza e precisione millimetrica. Nonostante il triplo svantaggio, la Chevro continua a giocare. Tavoloni e Tomasetto falliscono il poker, è vero, ma anche la compagine anconetana potrebbe segnare con Figueroa, che spara fuori un contropiede fulmineo in solitaria. Poi Tavoloni ruba e cede a Sartori, assist per Tomasetto che insacca il 4-0. A stretto giro di posta altro scambio in velocità del Pesaro Five e altra rete. Stavolta a esultare è Baldelli, che mette sotto la traversa l’ennesimo duetto Tavoloni-Sartori. Il 6-0 coincide col poker di Sartori (e sono 28 in stagione), che esulta dopo un’altra azione dei suoi tutta di prima. Finisce così perché Baldelli non arriva sulla punizione di Tavoloni, e perché il subentrato Luca Losco è attento su Trobia prima di benedire il palo interno che respinge in campo il diagonale di Gabbanelli. Minuti anche per Andrea Rossi e Alessandro Paolucci. Adesso tutti a riposo prima del big match di Terni. Si gioca sabato 13 febbraio in notturna, alle ore 21. Ci si gioca una stagione.




MIGLIORI IN CAMPO: un nome e un cognome: Everton Sartori. Giocate d’alta scuola condite da quattro reti e un assist. Benissimo anche Thomas Baldelli, a segno una volta ma sempre pericoloso, e la grinta difensiva di Luca Bruscolini. Per la Chevrolet Tre Colli il migliore è Gabbanelli che si danna l’anima senza trovare il gol che forse avrebbe meritato.




ITALSERVICE PESARO FIVE - CHEVROLET TRE COLLI ANCONA 6-0 (3-0)

 ITALSERVICE PESARO FIVE: Vanzela, Casisa, Sartori, Tomasetto, Paolucci, Russo, Melo, Tavoloni, Rossi, Bruscolini, Losco, Baldelli. All. Tavoloni-Lepretti
 CHEVROLET TRE COLLI ANCONA: Pierini, Giorgini, Animobono, Figuereo, Jimenez, Massaccesi, Trobia, Violini, Gabbanelli, Falcicchio, Candeloro. All. Animobono
 ARBITRI: Fabrizio Ferrari di Modena e Alessandro Conti di Bologna (cronometrista Thomas Pagnetti di Pesaro)
 RETI: 6’23” (rig.) Sartori (PF), 7’53” Sartori (PF), 19’57” Sartori (PF); 24’45” Tomasetto (PF), 27’20” Baldelli(PF), 28’06” Sartori
 NOTE: spettatori 150 circa; ammoniti Sartori, Baldelli
 PESARO -







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-01-2010 alle 17:40 sul giornale del 01 febbraio 2010 - 1083 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, calcio a cinque, pesaro five





logoEV
logoEV