Calcio: la Vis Pesaro non sfrutta la superiorità numerica e si fa raggiungere dalla Vigor

calcio 4' di lettura 25/01/2010 - La Vis Pesaro, in superiorità numerica, non riesce a salvare il doppio vantaggio. Si fa recuperare e pareggiare dalla Vigor Senigallia. Risultato finale 2-2.

Il risultato finale (2-2) ed il punto in classifica conquistato da ciascuna formazione rispecchia il gioco in campo. Una partita sempre ben equilibrata tra Vis Pesaro e Vigor Senigallia.

Parte subito bene la formazione di mister Scardovi che al primo affondo (6\') riesce ad andare a segno con Chiarabini. La Vis Pesaro, pur in vantaggio, non si chiude in difesa, al contrario, si spinge in avanti e cerca continuamente il raddoppio con Chiarabini e Vicini. Gli undici di mister Favi però non si abbattono e per tutti i 95\' di gara continuano a lottare per recuperare il risultato.

La Vigor Senigallia, sempre pericolosa sui palloni alti, vede negarsi la possibilità del pareggio da un intervento degno di nota dell\'estremo difensore pesarese. De Juliis infatti riesce a togliere dall\'angolino basso il colpo di testa di Pesaresi. Nulla di fatto quindi. Il risultato rimane fermo sull\'1-0 anche quando lo stesso giocatore rossoblù sfonda centralmente. De Juliis, in uscita bassa, salva ancora il vantaggio della propria squadra.

Sul finale della prima frazione di gioco, la Vis Pesaro torna ad attaccare per cercare di rafforzare il proprio vantaggio con lo stesso autore del primo gol. Il tiro defilato di Chiarabini, che batte Petrini, però non riesce ad entrare in rete. Rizzotto fa scudo.

Nella ripresa le due formazioni tentano ancora tutto il possibile per cercare di portare a casa un risultato utile. Ma il vero spettacolo del match tra Vis Pesaro e Vigor Senigallia è tutto nel finale.

I locali vanno a segno con Vicini (36\'), che manda sotto la traversa il calcio di punizione di Uguccioni, e si adagiano troppo sul doppio vantaggio. Infatti nel giro di soli due minuti, pur in superiorità numerica per l\'espulsione diretta di Tantuccio, i pesaresi si fanno raggiungere dalle reti di Pesaresi e Caprini.

Dopo il palo colpito da Guerra e il tiro di Cercaci salvato sulla linea da Uguccioni, la Vigor Senigallia riesce ad agganciare gli avversari. Al 39\' Pesaresi insacca una palla rimbalzata sul polpaccio di De Juliis e, dopo due minuti neanche, arriva per i rossoblù di mister Favi il raddoppio. Al 41\' Caprini, lasciato solo a non più di tre metri dalla porta, insacca la rete del pareggio finale, 2-2.

Vis Pesaro: De Juliis, Uguccioni M., Pangrazi, Paoli L., Liera, Santini, Barbieri (22’ st Fattori), Truffelli (44’ st Parisi), Vicini, Chiarabini, Paoli T. (A disp. Foiera, Baldini, Travaglini, Mazza e Procaccini) All. Scardovi

Vigor Senigallia: Petrini, Nataloni (28’ st Tantuccio), Guerra, Giorgini, Rizzotto, Giraldi, Candelaresi (2’ st Caprini), Savelli, Pesaresi, Smerilli, Mosca (19’ st Cercaci) (A disp. Minardi, Palazzesi, Giovine e Pierfederici) All. Favi

Arbitro: Bruni di Fermo

Marcatori: 6\'pt Chiarabini (VP), 36’ st Vicini (VP), 39\'st Pesaresi (VS), 41\'st Caprini (VS)

Note: Ammoniti: Uguccioni M. (VP), Pangrazi (VP), Savelli (VS), Nataloni (VS), Guerra (VS) e Caprini (VS). Espulso: 49\'st Tantuccio (VS). Angoli 1-4. Spettatori: 400 circa.

Ecco i risultati della 23° giornata di Eccellenza (24/01/10):

Fermana - Tolentino 0-2

Vis Pesaro - Vigor Senigallia 2-2

Biagio Nazzaro - Jesina 0-2

F. Maceratese - Fortitudo 0-0

Montegranaro - Urbino 0-1

Urbania - Montegiorgio 1-2

Real Metauro - Osimana 0-0

Grottammare - Vis Macerata 1-1

Piano S. Lazzaro - Castelfrettese 4-0

Prossimo turno:

Vigor Senigallia - Biagio Nazzaro

Osimana - Cingolana

Tolentino - Fortitudo Fabriano

U.S. Sambenedettese - Fulgor Maceratese

Fermana - Grottammare

Montegiorgio - Montegranaro

Urbino - Piano San Lazzaro

Castelfrettese - Real Metauro

Jesina - Urbania

Vis Macerata - Vis Pesaro

Classifica:

48 Sambenedettese

43 Fermana

39 Urbania

38 Vis Pesaro

38 Piano S. Lazzaro

37 Jesina

34 Montegiorgio

33 Real Metauro

32 Grottammare

29 Fortitudo

29 Tolentino

27 Biagio Nazzaro

27 Montegranaro

26 Castelfrettese

26 F. Maceratese

24 Cingolana

23 Osimana

22 Urbino

20 Vigor Senigallia

16 Vis Macerata






Questo è un articolo pubblicato il 25-01-2010 alle 18:15 sul giornale del 26 gennaio 2010 - 1708 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, vigor senigallia, Sudani Alice Scarpini, campionato di eccellenza, vis pesaro





logoEV