Il mercato di campagna amica trasloca al coperto

1' di lettura 07/01/2010 - Da sabato prossimo, 9 gennaio, il Mercato di Campagna Amica di Pesaro trasloca al coperto. A darne notizia è la Coldiretti provinciale, sottolineando che la scelta punta a offrire un servizio migliore ai cittadini, dando loro la possibilità di continuare ad acquistare i prodotti del territorio, sani, di qualità e al giusto prezzo, senza doversi preoccupare del maltempo, che nelle prossime ore dovrebbe tornare a interessare le Marche.

Il Mercato degli agricoltori pesaresi resterà di fatto negli spazi di via Lombardia, dove verrà però montata una struttura coperta, che sarà aperta tutti i sabati, dalle ore 8 alle 13, fino ad aprile. “Visto l’alto gradimento che questa esperienza continua a far registrare presso i consumatori, pesaresi abbiamo scelto di ridurre al minimo i disagi della stagione fredda – spiega il presidente di Coldiretti Pesaro Urbino, Tommaso Di Sante -. Il tutto con l’obiettivo di consolidare un fenomeno che rappresenta una componente importante del progetto lanciato da Coldiretti per una filiera agricola tutta italiana”. I mercati degli agricoltori hanno fatto registrare nel 2009 un vero e proprio boom a livello nazionale, tanto che, secondo l’ultima indagine Coldiretti-Agri2000, un consumatore su quattro ha dichiarato di averci effettuato almeno un acquisto nel corso del 2009.


Il Mercato di Campagna Amica propone un’ampia serie di prodotti, provenienti esclusivamente dalle aziende pesaresi: da frutta e verdura di stagione a marmellate e succhi di frutta, dai salumi alla porchetta cotta nel forno a legna, dalla carne bovina del circuito BovinMarche ai formaggi, dal miele al vino, fino alla pasta made in Pesaro prodotta dal Consorzio Agrario.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-01-2010 alle 15:45 sul giornale del 08 gennaio 2010 - 1142 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, coldiretti, Comune di Pesaro





logoEV