Videored: sentenze a favore dei cittadini che hanno ricorso

1' di lettura 23/12/2009 - Senza troppo rumore e soprattutto senza spese a carico degli utenti la Federconsumatori aveva avviato varie azioni avverso l’Amministrazione Comunale per le multe da Videored.

Nella giornata del 22 scorso sono state discusse e decise favorevolmente le prime due di queste cause con condanna del Comune alla rifusione delle competenze legali liquidate in € 200,00 oltre accessori di legge. Le azioni istruite dall’avvocato Gabriele Belfatto, consulente dell’associazione, erano basate su varie eccezioni quali la durata del giallo, la mancata presenza dei vigili, l’eccessiva onerosità delle somme addebitate.


Le motivazioni saranno comunque rese note prossimamente. La Federconsumatori esprime soddisfazione per il pronunciamento del Giudice di Pace e auspica da parte dell’Amministrazione un confronto, considerato che attualmente è del tutto carente.


   

da Sergio Schiaroli
Presidente Federconsumatori Pesaro-Urbino




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-12-2009 alle 19:07 sul giornale del 24 dicembre 2009 - 1274 letture

In questo articolo si parla di attualità, Federconsumatori, Sergio Schiaroli, videored




.