Natale ai musei di Pesaro

pesaro 2' di lettura 22/12/2009 - Sabato 26 dicembre e mercoledì 6 gennaio. Aperture gratuite per le festività.

Durante le festività natalizie i Musei Civici e Casa Rossini si predispongono ad accogliere al meglio residenti e turisti con alcune aperture gratuite: più precisamente sabato 26 dicembre dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 19, e mercoledì 6 gennaio giorno dell’Epifania dalle 9.30 alle 12.30. L’ingresso è comunque sempre gratuito per tutti i bambini e ragazzi fino a 14 anni. Il 25 dicembre e il primo gennaio invece si confermano come tradizionali chiusure annuali. Per chi si gode le feste frequentando il centro storico già così ricco di iniziative, i Musei Civici e Casa Rossini - a pochi passi da piazza del Popolo - possono offrire una sosta piacevole da dedicare all’arte, magari in compagnia della propria famiglia.



E soprattutto per i residenti, il Natale può essere l’occasione giusta per visitare la nuova sezione dei Musei Civici dedicata ai maestri pesaresi del Novecento. Dal 12 dicembre, infatti, la sala più grande della porzione ricostruita di palazzo Toschi Mosca accoglie un primo nucleo di quadri e disegni di 36 artisti attivi in città e provincia. Tutte le opere esposte sono state donate o depositate ai musei, dai familiari o direttamente dagli autori, con l’intento preciso di contribuire ad arricchire le raccolte comunali. Ma le novità non finiscono qui. Nella corte interna dell\'edificio, al piano terra, il pubblico potrà decidere di fermarsi alla Stazione Vittoria, nuovo spazio di accoglienza pensato come punto “libero” di sosta, lettura e relax. Questo ambiente - che ospita anche la biglietteria - è destinato a chi vuole passare un po’ del suo tempo a palazzo Toschi Mosca senza visitare necessariamente le sale. Attualmente alla Stazione Vittoria i visitatori potranno ammirare una “piccola” esposizione divisa in vetrine, che presenta oggetti preziosi e curiosi - provenienti dai depositi dei musei - che appartenevano al quotidiano della marchesa Vittoria Mosca; solo per citarne alcuni: le ciabattine in velluto ricamato e cuoio, il carnet da ballo, il set da cucito, i raffinati portaorecchini o le borsette cofanetto.



Accanto ai Civici e a Casa Rossini, anche il museo della marineria Washington Patrignani_Pesaro sarà visitabile durante le feste - come di consueto gratuitamente - dal martedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30. Per mercoledì 6 gennaio è prevista un’apertura eccezionale pomeridiana dalle 16 alle 19. Porte chiuse invece il giorno di Natale e dal 31 dicembre al 4 gennaio. Recuperato grazie alla società Renco e forse ancora non visto da tutti i pesaresi, il museo accolto nella splendida Villa Molaroni propone un allestimento piacevole e facilmente comprensibile con oggetti e materiali che documentano vita, cultura e mestieri della marineria pesarese (info 0721 35588).


Info 0721 387541-522, www.museicivicipesaro.it.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-12-2009 alle 17:52 sul giornale del 23 dicembre 2009 - 878 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro





logoEV