D\'Anna: il centrosinistra fa perdere a Pesaro il liceo musicale

Giancarlo D\'Anna 1' di lettura 17/12/2009 - Liceo Musicale, nonostante il voto favorevole a difesa della sede Unica delle Marche nella città di Pesaro del “Liceo Musicale” del sottoscritto e del collega Giannotti, le numerose assenze dei consiglieri di maggioranza e in parte l\'adesione ad una mozione -contraria all\'istituzione del “Liceo” in Provincia di PU-dei consiglieri di centrosinistra presenti, eletti in altre province, è stato affossato il progetto “Liceo Musicale “ a Pesaro, che aveva visto in precedenza un accordo di programma tra enti e fondazioni di Pesaro e il voto favorevole della Commissione.

La Commissione consiliare, invece, è stata clamorosamente smentita dal Consiglio. Il centrosinistra, maggioranza in Commissione e Consiglio, da una parte era assente, dall\'altra ha votato un emendamento che favoriva altri territori. Palese l\'incapacità del centrosinistra in Regione di portare a termine impegni importanti.


Ai consiglieri di centrosinistra si dovrebbe rivolgere l\'Assessore Provinciale Alessia Morani per capire “per quali incomprensibili ragioni” Pesaro è stata umiliata e penalizzata in Consiglio Regionale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-12-2009 alle 18:18 sul giornale del 18 dicembre 2009 - 988 letture

In questo articolo si parla di politica, Popolo delle Libertà, giancarlo d\'anna





logoEV